Itinerario Marocco 8 giorni, tour da Casablanca

Itinerario Marrocco 8 giorni, tour da Casablanca al deserto.

Unisciti al nostro itinerario Marocco 8 giorni. Prenota il tuo tour nel deserto da Casablanca attraverso il deserto del Sahara di Merzouga.

Da €520

Disponibile in:

Informazioni sul tour:

Itinerario Marrocco 8 giorni include ed esclude

Incluso:

Escluso:

I punti salienti del nostro itinerario Marrocco 8 giorni:

Sommario del nostro itinerario Marrocco 8 giorni:

Touring In Marocco Itinerario personalizzato di 8 giorni in Marocco da Casablanca. Unitevi a noi in questo viaggio per visitare i luoghi più visitati e le migliori attrazioni. 

In questo tour esplorerete la città rossa di Marrakech. Qui visiterete la piazza Jamma El Fna, la moschea della Koutoubia e il giardino Majorelle. Il tour continua nella Kasbah di Ait Benhaddou, una fortezza berbera dove sono stati girati molti film famosi, e anche al cinema in studio, Ouarzazate. Dopo di che, l’itinerario del viaggio si snoda attraverso i grandi canyon del Dades e del Todgha. 

Dopo di che, visiteremo il deserto del Sahara di Merzouga, dove si farà il giro in cammello e ci accamperemo in tende berbere. Ma prima, avrete un’esperienza completa nel deserto “Il culmine dei nostri viaggi”, visiterete i nomadi, il popolo Gnaoua e il lago dello Srij dove i cammelli vanno a frotte.

Inoltre, attraverseremo l’Alto e Medio Atlante fino alla città culturale di Fes. Lì, visiteremo una delle più antiche università del mondo, ed esploreremo una delle concerie dove si produce materiale in pelle. Senza dimenticare che visiteremo il palazzo del re e faremo una passeggiata nel vecchio souk della medina.

Il tour include anche la visita di una delle più belle città del Marocco, Chefchaouen. È tutto colorato di blu ed è dove molti turisti si sballano facilmente. Infine, il tour si conclude con una visita alla capitale, Rabat. Qui visiteremo la Kasbah di Oudayas e la moschea di Tour Hassan. Poi andremo a Casablanca per visitare la moschea di Hassan II, la seconda moschea più grande dell’Africa e la settima del mondo. 

Itinerario per un viaggio di 8 giorni da Casablanca al Marocco:

1° giorno: Da Casablanca a Marrakech

In questo giorno, esploreremo la quarta città più grande del Marocco, la città rossa di Marrakech, una città berbera il cui nome era Amur n Kush che significa terra di Dio. Qui ci sono molte cose che vi sorprenderanno, diverse cose da fare e da visitare.

Per cominciare, visiteremo la piazza Jemaa El Fna, dove potrete godervi il divertimento della gente del posto. Alcuni di loro fanno Halka, uno spettacolo di strada dove raccontano storie o raccontano barzellette. È anche il luogo dove si trovano migliaia di turisti che comprano cose locali. In secondo luogo, vi porteremo a visitare la Moschea della Koutoubia, la più grande moschea di Marrakech. È una sorella gemella della Moschea della Torre Hassan a Rabat e della Grande Moschea di Siviglia in Spagna. 

Poi visiteremo il bellissimo giardino di Jack Majorelle, un luogo che riceve più di 850.000 visitatori all’anno. Visiteremo anche il museo di Yvan Saint Laurent, non lontano dal giardino.

Infine, ma non meno importante, vi porteremo ad esplorare il Bay Palace, un vecchio Ksar o la Fortezza. Il primo giorno dell’itinerario di 8 giorni termina quando vi portiamo al vostro alloggio.

2° giorno: Marrakech alle Gole del Dades:

Inizieremo la giornata venendo a prendervi al vostro alloggio. Durante il viaggio, se siete interessati al petrolio, visiteremo una delle cooperative petrolifere di argan, soprattutto per le donne. Poi, attraverseremo le montagne dell’Alto Atlante attraverso il passo del Tichka, la via più veloce per il deserto del Sahara.

La prima cosa interessante che esploreremo in questa giornata è la Kasbah di Ait Benhaddou, una fortezza berbera dove sono stati girati molti film. Per esempio, hanno girato il film Lawrence d’Arabia e il dramma anglo-americano, il Gladiatore. È anche un luogo dove i Tuareg Berberi facevano e-commerce prima di partire per l’Europa.

Non lontano dalla Kasbah, visiteremo la città del cinema, Ouarzazate. Lì, faremo una sosta allo studio Oscar, dove prenderanno il materiale per fare film nella Kasbah. Dopo di che, percorreremo il percorso delle mille Kasbah per raggiungere la valle delle rose. Lì, possiamo fare una sosta per gustare un bicchiere di tè o di caffè e visitare una delle cooperative dove si producono prodotti a base di rose. 

Prima di fare il check-in al Dades Gorge lodge, ci fermeremo per ammirare e fotografare le montagne con le dita delle scimmie. Poi, visiteremo le curve Tissdrine, dove la Cadillac, l’auto americana, ha fatto una folle pubblicità.

3° giorno: dalle Gole del Dades a Merzouga Sahara

Il terzo giorno del itinerario Marocco 8 giorni da Casablanca sarà il momento clou del nostro viaggio in Marocco, Merzouga. Prenderemo la strada più a sud verso Tinghir. Qui, prenderemo una strada diversa per visitare i Grand Canyon di Todgha, un luogo dove molte persone vengono a rilassarsi nel fiume che passa attraverso le montagne come sorgente. Faremo poi una sosta in un vecchio impianto di irrigazione, dove ci sono molti pozzi che irrigano l’oasi circostante. 

Nel pomeriggio, arriveremo a Merzouga, nel deserto del Sahara. Qui vi porteremo in un’avventura a dorso di cammello, sarete parcheggiati una volta arrivati, lascerete i vostri bagagli in macchina, cavalcherete i cammelli e attraverserete le dune dell’Erg Chebbi. In cima, vi fermerete per godervi le dune e il tramonto. Più tardi, il cammelliere vi porterà al campo berbero dove passerete la notte a sperimentare la vita nomade. Sarete sorpresi dalle escursioni, la Via Lattea di notte. Senza contare che il nostro team di berberi vi intratterrà con musica berbera suonata alla batteria, e vi racconterà anche storie sul deserto. 

4° giorno : escursione nel deserto di Merzouga:

In questo giorno avrete un’esperienza completa a Merzouga. Vi porteremo ad esplorare le cose migliori da fare qui. Per iniziare, al mattino, vi porteremo a visitare i nomadi berberi, per vedere come vivono la loro vita. Poi, andremo a visitare una delle miniere dove un tempo si trovavano il mascara e il sale, è nel piccolo villaggio di Mifis. Dopo di che, vi porteremo al piccolo villaggio di Khamlia dove vivono le persone dalla pelle scura. Qui, vi porteremo da una delle famiglie degli Gnaoua, vi intratterranno suonando la musica con la batteria e i Krakebs “Castanest”. 

Dopo vi porteremo a visitare il mercato del deserto, Rissani. Lì vi porteremo a visitare il parcheggio degli asini e delle pecore. Vi porteremo anche a visitare il museo dei fossili minerali. Per il pranzo, vi porteremo in uno dei ristoranti dove servono Madfouna “Il pane pita berbero”. 

Nel pomeriggio vi porteremo a visitare la piccola oasi di Hassi Labied, dove la maggior parte della gente del posto ha la sua agricoltura. Poi, vi porteremo al vostro alloggio in un hotel berbero locale.

5° giorno: da Merzouga a Fes:

Il quinto giorno del nostro itinerario Marocco 8 giorni da Casablanca, attraverseremo le montagne dell’Alto e Medio Atlante. Prima di fermarci a Erfoud, visiteremo il mercato per assaggiare i frutti del dattero. Poi, guideremo fino alla Valle dello Ziz, dove si trova la fonte delle date, fermandoci per una vista panoramica. 

Prima di iniziare a guidare attraverso le montagne, faremo una rapida sosta alla diga di Errachidia, la più grande fonte d’acqua dove tutta la provincia prende l’acqua.

L’altra tappa che faremo è nella foresta di cedri. Lì daremo da mangiare alle scimmie macacche barbare, un animale unico che vive ancora nell’Atlante. Poi, guideremo fino a Ifrane, ci fermeremo per scattare qualche foto con la statua curva del leone dell’Atlante. 

Infine, andremo a Fes, e vi porteremo in un riad per la notte. 

6° giorno: Visita alla città di Fes:

Visiteremo Fes in questo giorno. Pertanto, noleggeremo una guida locale con il nostro autista per portarvi a visitare le cose migliori da fare lì. 

Per prima cosa, vi porteremo a visitare il palazzo del Re, un bellissimo Ksar con 7 porte d’oro. Poi visiteremo il Mellah, il quartiere ebraico. Poi, vi porteremo ad una vista panoramica in cima al Borj Nord, da lì, avrete una panoramica di Fes El Bali. Quando avremo finito, andremo alla cooperativa di ceramica se siete interessati a prenderne una, Fes è famosa per questo.

Inizieremo il tour a piedi nella vecchia Medina, chiamata anche Fes El Bali. Entreremo dalla porta blu “Bab Boujloud”, la porta principale della Medina. Da qui visiteremo l’Università di Al Karaouien, la più antica università del mondo. Poi, visiteremo la Madrasa di Al Bou Inania, una vecchia scuola con una bella architettura.

Non visiteremo solo la piazza delle spezie Safarin, ma anche la madrassa della stessa. È anche una vecchia scuola dove ai bambini viene insegnato il Sacro Corano. Termineremo il nostro tour nella città di Fes visitando una delle 7 concerie di Fes chiamata Chouara. Qui fanno il cuoio e lo vendono anche. Dopo di che, prenderemo il vostro alloggio. 

7° giorno: Fes a Chefchaouen:

Continueremo il nostro viaggio attraverso il Marocco per 8 giorni visitando la città blu, Chefchaouen. Questa città si trova a circa 3 ore di macchina da Fes, è sulle montagne del Rif, tra due grandi possibilità a forma di corna di capra. Pertanto, Chechaouen deriva dalla parola berbera Iskaouen che significa corna. Quando saremo lì, visiteremo il Museo della Kasbah, il primo edificio di Chaouen, entreremo per vedere molte immagini della città e per leggere alcune informazioni a riguardo.

Dopo, faremo una passeggiata nella medina per ammirare le pareti blu e la piazza Wtat Lhmam. Lì, molte persone vengono a rilassarsi nei ristoranti per godersi il tè e la musica. Infine, faremo una passeggiata fino al fiume di Ras El Ma, dove le donne del posto lavano le coperte e i vestiti. Poi, cammineremo intorno alla montagna per vedere il tramonto prima di portarvi al vostro alloggio. 

8° giorno : Chefchaouen a Casablanca

Questo sarà l’ultimo giorno del nostro itinerario Marocco 8 giorni da Casablanca. Passeremo la giornata in macchina per visitare la capitale, Rabat. Qui, ci sono due cose principali che visiteremo. Per prima cosa, visiteremo la Oudayas Kasbah, il primo punto di riferimento di Rabat. In secondo luogo, visiteremo la Moschea della Torre di Hassan o il Tour. La moschea destinata ad avere il minareto più alto del mondo.

Poi, andremo al punto di partenza, Casablanca, e vi porteremo a visitare la moschea di Hassan II. Questa moschea è la più grande del Marocco con un minareto di 210 metri, ed è una delle moschee che permette ai turisti di esplorare il suo interno. 

Recensione sul nostro itinerario Marrocco 8 giorni:

Ottimo tour con youssef!

<Non vedevamo l'ora di visitare il nord del Marocco in agosto con i nostri tre bambini piccoli di 9, 5 e 3 anni. Ci piace viaggiare, ma è una destinazione che a priori ci "spaventa" andare con i bambini. Ma ho scoperto Omar e ho creduto in lui fin dal primo momento ed è stato sicuramente un successo.

Non solo è stato attento alle nostre esigenze nella scelta dell'alloggio (per quanto complicato per 5 persone), ma ci ha aiutato in tutte le procedure ed è stato sempre disponibile con qualsiasi cosa per qualsiasi domanda che si presentasse. Abbiamo molta lungimiranza, quindi andate a capire. Gli abbiamo dato molta guerra;) E il viaggio... cosa posso dirvi... che la destinazione è INCREDIBILE, i contrasti di odori, colori e sapori... un altro mondo molto vicino al nostro... Il destino ci ha incantato e i bambini hanno normalizzato le differenze in modo brutale ...

E da Omar, dall'organizzazione, dalla logistica, dagli autisti e dalle guide che ci hanno accompagnato, posso solo dire che è meglio che impossibile e che lo raccomanderò sempre, ovunque vada... Un trattamento squisito... Voglio infatti condividere con voi due foto, non della destinazione che troverete mille su internet, ma della vicinanza delle guide che ci hanno accompagnato. Nelle foto potete vedere mio figlio di 3 anni con le guide di 2 giorni ... ed è difficile per il mio piccolo guadagnare la fiducia della gente ... Una menzione molto speciale e molto affettuosa all'autista che ci ha accompagnato. Con il suo "campione sali in macchina", ha conquistato anche la mia piccola. Grazie mille per averci portato il suo paese!

Mani C
Febbraio 2019

Un viaggio molto buono

Fin dal primo momento l'attenzione ricevuta è stata eccellente. Omar ha aspettato da Siviglia il nostro viaggio, attento a tutto e ci ha fornito tutto ciò di cui avevamo bisogno, con infinita pazienza. Quando siamo arrivati all'aeroporto, Mohamed ci ha salutato e ci ha spiegato le regole del nostro viaggio. L'escursione privata in Marocco è stata eccellente, grazie all'assistenza del nostro autista, che ha scoperto la vita quotidiana dei berberi e della gente del deserto e dei villaggi che abbiamo visitato. L'unico inconveniente era il freddo nelle haimas, ma questo è fuori dalla loro portata e, d'altra parte, eravamo già preparati. Allo stesso modo, il riad di Ben Brahim è stata una scoperta, ben situato con un Larbi che si è preso cura di noi, sempre con un sorriso. Grazie a tutti per aver fatto il viaggio per noi.
Grace B
Settembre 2019

Il miglior tour per famiglie in Marocco!

Io e il mio partner abbiamo fatto un viaggio dal nord al sud del Marocco. Abbiamo contrattato tutto con l'agenzia e gran parte del viaggio è stato con Ahmed come autista. Si è adattato alle nostre esigenze e anche un giorno, quando mi sono ammalato, si aspettava una visita il giorno dopo a partire da un'ora prima del previsto. Ci ha aiutato con quello che ci serviva, ci ha portato a mangiare in posti puliti che non ti fanno pagare cose stupide per il prezzo locale, ci ha insegnato un po' di più sulla cultura che andavamo a vedere... È vero che è diventato semplice perché sia io che la mia ragazza parlavamo inglese, che è la lingua che parla lui, ma erano circa 1500 km di buone vibrazioni, musica e risate. Chiedete di lui se siete alla ricerca di un viaggio come questo.
Kamila J
Novembre 2019

Viste incredibili

Il tour è ricco di panorami mozzafiato. Pertanto, cercheremo di fare delle soste nelle migliori viste panoramiche, giardini e molto altro ancora. Potete chiedere al nostro autista di fermarsi se vedete qualche posto che vale la pena vedere.

Ritiro e consegna in hotel

Il nostro viaggio da Casablanca inizierà con l’andarvi a prendere all’aeroporto, il nostro autista vi aspetterà con il nome dell’agenzia o il vostro nome su una carta. Inoltre, il tour include un servizio di consegna all’aeroporto alla fine del nostro itinerario Marocco 8 giorni.

Guida professionale

Sarete accompagnati da uno dei nostri autisti professionisti locali con una vasta esperienza nel paese. Inoltre, prenoteremo per voi una guida locale a Fes e Marrakech. 

Fotografia dei luoghi

Se sei un fotografo, sicuramente il Marocco deve essere nella tua lista, ci sono molti posti incredibili per scattare foto. Ad esempio, quando siete in tour con noi, visiterete le dune di sabbia dell’Erg Chebbi, le più grandi dune del Marocco. Vi porteremo anche a fotografare la città blu di Chefchaouen. 

Richiesta di prenotazione

Avete domande sul nostro itinerario di 8 giorni attraverso il Marocco da Casablanca?

Potete utilizzare il nostro numero di telefono per contattarci attraverso Whatsapp o utilizzare il nostro modulo di prenotazione.

Pagamenti accettati :

Accettiamo volentieri pagamenti online, in contanti o con assegno.

Resumen de los destinos que verá con nuestros itinerario Marrocco 8 giorni:

Marrakech giardino di majorelle, ci andremo con il nostro tour itinerario Marrocco 8 giorni
Giardino della Menara
la più grande moschea di Marrakech con la nostra tour itinerario Marrocco 8 giorni

Marrakesh:

Marrakech è la città turistica, è la prima città che riceve circa 3 milioni di visitatori all’anno. Fu fondata da Abu Bakr ibn Umar “la dinastia degli Almoravidi” nell’XI secolo. 

Il nome di Marrakech è costruito con la parola berbera Amur N kush. Cioè la terra o la zona di Dio. Ci sono molti altri nomi per Marrakech. Per esempio, ci sono persone che la chiamano la città rossa, perché il colore della terra lì è rosso, dipingono le case di rosso, ed è diventata la città rossa. 

Ci sono diverse cose da fare e da vedere a Marrakech:

Jemaa El Fna:

Probabilmente quando si parla di Marrakech, quello che viene in mente è la grande piazza di Jemaa El Fna. Qui, oltre alla gente del posto, si possono incontrare molte persone provenienti da diversi paesi. Vengono qui per divertirsi guardando la gente del posto che gioca con le scimmie, i serpenti e molti altri animali. In realtà, alcuni li chiamano gli incantatori di serpenti.

Inoltre, c’è un’altra attività che fanno qui che è quella di riunire le persone in cerchio e raccontare storie divertenti o barzellette. Questo è qui da milioni di anni, ed è un lavoro per alcune persone. Inoltre, ci sono alcune persone che giocano, hanno diversi giochi in cui a volte usano la magia per ingannare le persone. Quindi, una volta lì, siate consapevoli di quello che state facendo. Per non parlare del fatto che a Jemaa El Fna, molte persone vengono a comprare cose locali come tappeti, vestiti tradizionali…

La moschea della Koutoubia:

La Moschea di Koutoubia non è lontana da Piazza Jemaa El Fna. In realtà è di fronte ad essa. Quindi, una volta camminato ed esplorato il piazzale, perché non andarci? Basta fare attenzione alle moto perché non rispettano i semafori e a volte rubano le persone, soprattutto i telefoni. La moschea della Koutoubia ha molti nomi, Kutubiyya, e librai che si riferiscono al cortile anteriore dove un tempo vendevano libri. Questa moschea è molto particolare perché è una delle moschee sorelle della Torre Hassan e della grande moschea di Siviglia Spagna. Senza contare che la moschea è costruita per raggiungere i 70 metri di altezza con una guglia di 8 metri.

Giardino Majorelle:

Non si vuole essere a Marrakech senza aver visitato il giardino dell’artista francese John Jack Majorelle. Fu costruito nel 1923, e l’artista impiegò quasi 40 anni per costruirlo. Dopo la sua morte, gli altri artisti Yves Saint-Laurent e Pierre Berge si sono presi la responsabilità del giardino e vi hanno costruito intorno un museo. Inoltre, sono stati loro ad aprirla al pubblico con un biglietto d’ingresso di 70DH. Tuttavia, alcune identificazioni riducono il prezzo. 

Il Giardino della Menara:

Il giardino della Menara è più a sud-ovest di Marrakech, è dove la maggior parte degli abitanti del luogo si reca per godersi la vista del lago di fronte alla stanza che chiamano vicino al faro. 

Ait Benhaddou :

Il Marocco è famoso per molte Kasbah. Tuttavia, la più ammirata e visitata dai turisti è la Kasbah di Ait Benhaddou. Fu costruito nell’XI secolo dalla famiglia di Thami Glaoui durante la dinastia Almoravide.

La parola Kasbah deriva dalla parola Kasab che in berbero e arabo significa bambù. All’ingresso della Kasbah si trova la parola Kasar scritta nelle canzoni. Tuttavia, questo è un errore perché i ksar o i palazzi sono diversi dalla Kasbah e i loro tetti non sono costruiti in bambù. 

Questa Kasbah è un villaggio fortificato noto ai Touareg berberi. Un tempo commerciavano in tutto il mondo, dal Sudafrica all’Europa. Qui nella Kasbah si commerciavano cavoli mascara e altri prodotti. Normalmente, circa 90 famiglie vivevano qui nella Kasbah. Ultimamente, il numero è sceso a 5 famiglie, la maggior parte delle quali sono ora i locali che vendono cose per le strade della Kasbah. La Kasbah è patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1987. C’è una moschea, due cimiteri, quello musulmano e quello ebraico, e un’area dove i rifiuti sono ammassati fuori dalle mura.

Una delle famiglie che vivono nella Kasbah offre ora un’esperienza dello stile di vita touareg aprendo un caffè. Quindi, quando siete lì, vi consigliamo di andare.

Film realizzati nella Kasbah:

La Kasbah fortificata è famosa per gli spettacoli televisivi e le serie di film che vi si svolgono. Per cominciare, quando si è in Marocco, molte persone grideranno “Lawrence d’Arabia”, perché è stato fatto qui nella Kasbah nel 1962. Poi, un altro film per cui la Kasbah è nota è il Gladiatore, il dramma angloamericano realizzato nel 2000. Ecco un piccolo video su youtube, clicca qui. Ci sono molti altri film famosi che sono stati fatti qui. Ad esempio, il film Marco Polo 1982, Il gioiello del Nilo 1985 e La mummia 1999. Vale quindi la pena visitare la kasbah con il nostro itinerario di 8 giorni attraverso il Marocco da Casablanca.

la Kasbah di Ait benhaddou, una delle migliori kasbah che visiteremo con la nostra tour itinerario Marrocco 8 giorni
vista panoramica del nostro tour itinerario Marrocco 8 giorni
Ouarzazate, il cinema della città, la visiteremo con il nostro viaggio tour itinerario Marrocco 8 giorni
Taourirt Kasbah a Ouarzazate

Ouarzazate:

Con il nostro itinerario di 8 giorni in Marocco, visiteremo Ouarzazate. La parola Ouarzazate significa la città senza rumore nelle lingue berbere. Anche se la città non rappresenta nulla di tranquillo. 

Guidando da Marrakech verso il deserto o il contrario, dovrete attraversare questa città. Allora perché non fermarsi a scoprirlo e vedere le cose migliori che si possono fare qui? 

Per cominciare, molti turisti visitano la città per i loro studi sull’atlante. Qui, molti attori vengono a noleggiare attrezzature per girare film nella Kasbah di Ait Benhaddou, e anche nella Kasbah di Taourirt, che si trova nel centro della città di Ouarzazate. Negli studi, come quello per gli Oscar, si trovano molte storie sui film che hanno girato e quindi immagini di essi. Troverete anche auto di legno e bambole che usano per girare i film. 

In secondo luogo, Ouarzazate è famosa per la Kasbah de Taourirt, un labirinto costruito da Glaoui Thami nel XIX secolo durante il suo dominio. Taourirt potrebbe essere la seconda bella Kasbah da visitare dopo Ait Benhaddou, perché Taourirt richiede un biglietto d’ingresso. E’ anche perché Ait Benhaddou è famoso per la serie di film che vi sono stati realizzati.

Ouarzazate è famosa per la più grande stazione solare dell’Africa. Come ho detto prima, Ouarzazate è la porta del Sahara. Pertanto, il clima della città è molto caldo durante l’estate, e per trarne vantaggio, il paese ha costruito qui una stazione solare. Ciò non significa però che in Marocco manchi il petrolio, ma che l’energia del sole sia pulita e gratuita.

La Valle delle Rose:

La Valle delle Rose o Kalaat Mgouna, una bella città con molti prodotti cosmetici a base di rose. Pertanto, questa città è famosa per il festival internazionale dei fiori di rosa, molti turisti o visitatori viaggiano qui per godersi la musica e acquistare prodotti. 

Con i nostri tour in Marocco, passeremo da questa bella città, ci fermeremo in una cooperativa di rose, si possono acquistare alcuni prodotti e si tratta di una sosta per rilassarsi in quanto saremo in macchina 2h prima di arrivare qui.

La valle delle rose, ci passeremo accanto durante la nostra escursione di viaggio tour itinerario Marrocco 8 giorni
Tissdrine curves, un sito da visitare in tour con il nostro itinerario Marrocco 8 giorni

La "valle" della gola del Dades:

Le Gole del Dades è un altro bel posto che scopriremo con il nostro itinerario di 8 giorni in Marocco. Vi porteremo quindi a vedere le montagne delle gole, con le loro belle forme. Guideremo per passare la notte qui nel Dades, sulla nostra strada, faremo una breve sosta per scattare qualche foto. 

L’altra fermata sarà a circa 8 km nelle stesse gole, sulle curve di Tissdrine. Qui possiamo andare a piedi se non siete stanchi o possiamo guidare con la macchina. La cosa più interessante di queste curve è che l’azienda americana Cadillac ha fatto un annuncio per la sua auto. Come si può vedere nell’immagine allegata, si tratta di curve pericolose che non sono facili da percorrere. Pertanto, la Cadillac ha fatto il record di andare su e giù 3 volte in 03:19sec. 

I grandi canyon delle Gole del Todgha:

Il Marocco è anche un paese dove ci sono molti canyon. Tuttavia, il migliore di tutti è il canyon delle Gole del Todgha, a circa 20 km dal centro di Tinghir. Molte persone ci vanno per godersi la vista del fiume che passa attraverso le montagne. Ovvero, la potenza dell'”acqua” della natura che potrebbe essere una sorgente e distruggere le rocce per farsi strada. 

I canyon sono circa 300 metri = 984 piedi. Pertanto, molte persone hanno la passione per l’arrampicata anche in situazioni pericolose. Vale la pena passeggiare per la zona, scattare foto e magari fare un picnic. 

gole del todgha, i grandi canyon in cui viaggeremo con il nostro itinerario Marrocco 8 giorni
marocco tour itinerario 8 gironi da Casablanca
Con il nostro tour itinerario Marrocco 8 giorni esploreremo il deserto del Sahara di Merzouga

Con il nostro itinerario Marocco 8 giorni visiteremo Merzouga:

Il deserto del Sahara di Merzouga è il punto culminante del nostro itinerario Marocco 8 giorni.  Merzouga è il nome di una famiglia araba che vive lì, il nome originale è Marzoug. Si trova nel sud-est del Marocco, nella regione di Daraa Tafilalt. Inoltre, non è lontano dal confine algerino, a circa 50 km. 

Merzouga è una piccola città circondata dalle più grandi dune di sabbia dell’Erg Chebbi in Marocco. Per questo motivo, molti turisti vengono qui per godersi le sue meravigliose attività.

Giro in cammello:

Probabilmente la cosa migliore che si può fare a Merzouga è il giro in cammello o il trekking. Molti turisti vengono a sperimentare il giro tra le dune per vedere il tramonto e l’alba o per passare la notte in tende berbere. Una foto è allegata.

Campeggio in tenda berbera:

Oltre al giro in cammello a Merzouga, la seconda cosa migliore da fare è passare la notte in tende berbere. Molti turisti desiderano trascorrere la notte tra le dune. Pertanto, se vi trovate nel Sahara di Merzouga, non esitate a passare la notte qui, è un’esperienza di vita nomade berbera.

Una visita al Lago Srij:

Con il nostro viaggio di 8 giorni in Marocco, avremo un’esperienza di un giorno intero a Merzouga. Pertanto, vi porteremo a visitare il lago Srij. È il luogo dove i cammelli vanno a gregge durante il giorno, vengono utilizzati per i turisti soprattutto per l’alba o il tramonto. Inoltre, qui nel lago si trovano gli uccelli migratori dei fenicotteri. 

Khamlia, una visita a Gnaoua:

Una delle cose più sorprendenti e interessanti da visitare è la piccola città di Khamlia. Con il nostro tour del deserto di Merzouga, avrete la fortuna di viaggiare con noi per visitare le persone dalla pelle scura che vivono in Khamlia. Originari del sud del Mali e del Gabon, hanno un grande senso del dramma e la “nacchera” delle Krakebs. 

Una visita a una famiglia di nomadi:

Durante il nostro tour nel deserto di Merzouga, vi porteremo all’avventura di visitare una delle famiglie berbere che vivono in tenda. Vi mostreremo dove vivono e chi cucina, come riescono a viaggiare da un posto all’altro con le loro mandrie. 

Con il nostro itinerario Marocco 8 giorni visiteremo Errachidia:

Il Marocco è pieno di valli per una ricca agricoltura e di dighe per ripristinare l’acqua. Con il nostro itinerario Marocco 8 giorni, passeremo attraverso la valle dello Ziz, una delle più grandi fonti di palme da dattero. Inoltre, è il fiume più lungo del Marocco che passa anche attraverso l’Algeria, è lungo circa 282 km. Tuttavia, dove ci sono le date ci sono circa 50 km, 30 miglia. Le inondazioni del fiume provengono dalle montagne dell’Alto Atlante. 

Non lontano dalla valle dello Ziz si trova la diga di Errachidia, fonte d’acqua per il Sahara. In realtà, è una prova che il vero re è intelligente a costruire quelle dighe perché prima, la gente non aveva acqua nel deserto, la prendeva dai pozzi. La diga si chiama Hassan Addakhil, dal nome del fondatore della dinastia alauita.

Valle dello Ziz, ci passeremo accanto con il nostro viaggio tour itinerario Marrocco 8 giorni esploreremo il deserto del Sahara di Merzouga
Scimmie ad Azrou, uno degli animali con cui giocheremo durante il nostro viaggio tour itinerario Marrocco 8 giorni

Con il nostro itinerario Marocco 8 giorni visiteremo foresta di cedri :

La foresta di cedri è uno dei luoghi degni per fare un picnic e giocare con le scimmie. 

Nel nostro itinerario di 8 giorni in Marocco, passeremo accanto a questa foresta di cedri, faremo una rapida sosta per scoprire le scimmie che vivono qui. Sono del tipo dei macachi di Barberia o conosciuti anche dalle scimmie e dai maghi di Barberia.

Ci sono molti altri animali che vivono qui. Per esempio, ci sono cervi, maiali selvatici, lupi e molti altri. Tuttavia, l’unico animale che vedremo con il nostro tour è la scimmia, a loro piace giocare con le persone e si aspettano sempre cibo e acqua.

Con il nostro itinerario Marocco 8 giorni visiteremo Ifrane:

Ifrane, la città più pulita del Marocco con l’architettura europea. La parola Ifrane deriva dalla parola Ifri, Ifrane plurale che significa grotte. In realtà, però, non ci sono grotte intorno alla città. Fu costruito da Sidi Abd al-Salam nel XVI secolo. Tuttavia, la città moderna fu fondata nel 1928 quando i francesi colonizzarono il Marocco. Molti turisti visitano Ifrane durante l’inverno, la maggior parte della gente del posto viene qui a fare snowboard perché qui nevica molto a causa dell’altitudine della città. 

Una delle migliori e più costose università del Marocco è qui a Ifrane, si chiama Al Akhawayn University. È stato inaugurato anche dal re Hassan II. Tuttavia, è stato costruito dal re Dhahir. Per questo si chiama Al Akhawayn, che significa due fratelli. Senza contare che è stato finanziato dal re dell’Arabia Saudita, Fahd bin Abdulaziz Al Saud.

La nostra sosta a Ifrane sarà alla statua del leone dell’Atlante. Fu scolpito da un prigioniero tedesco durante la colonizzazione dei francesi, per conquistare la libertà.

Statua del leone dell'Atlante a Ifrane
fes con nuestri escursione di viaggio tour itinerario Marrocco 8 giorni
il cancello blu, un sito da visitare a fes con il nostro escursione di viaggio tour itinerario Marrocco 8 giorni
il palazzo del re a Fes con il nostro viaggio tour itinerario Marrocco 8 giorni

Con il nostro itinerario Marocco 8 giorni visiteremo Fes:

Fes è una delle città più visitate del Marocco, attira molti turisti per i suoi vari siti culturali ammirati. In primo luogo, fu costruita nel 789 e fondata dalla dinastia Idriside. È stata anche la prima capitale del Marocco prima di Marrakech, Meknes e dell’attuale Rabat. Ora, è elencata come una delle 4 città imperiali del paese. Fes El Bali o la parte vecchia di Fes è l’incidente in cui si trova la maggior parte dell’attrazione visitata. 

Il Palazzo del Re:

Con il nostro itinerario Marocco 8 giorni, vi porteremo a visitare uno dei 12 palazzi o Ksar del re. Sentirete anche nomi diversi del palazzo come Dar al-Makhzen. E ‘stato costruito negli anni ’60 con 7 porte d’oro, cancelli, ed è una grande opportunità per fare grandi foto. 

Borj Nord:

Per una panoramica della vecchia Medina, vi porteremo ad una vista panoramica del forte Borj Nord. Fu costruito dalla dinastia Saadi nel 1582 e fu modellato nel XVI secolo sui forti portoghesi.

Cooperativa di poesia “Mosaico”:

Ci recheremo alla cooperativa del Mosaico dopo la visita di Borj Nord. Sarà sorprendente per voi vedere come fanno le ceramiche, e se siete interessati a portare qualcosa con voi, Fes è famosa per questo.

Bab Boujloud, la porta blu:

L’antica Medina di Fes o Fes El Bali è circondata da un muro e ha 11 porte. Il cancello principale si chiama Bab Boujloud o il cancello blu, il nome deriva da Abu al Junud che significa il padre delle truppe. Per non parlare del fatto che il cancello è stato costruito nel 1913.

Madrasa Attarine:

La Madrasa Attarine è una scuola costruita nel 1323 dal sultano Marinid Uthman II Abu Said. Il suo design l’ha resa famosa ed è una delle più grandi architetture che i Marinidi hanno realizzato. La parola Attarine deriva dalla parola Attr che significa venditori di spezie. 

Università di Al Qarawiyyin:

Se sei a Fes. Da non perdere, poi, la visita all’Università di Al Qarawiyyin, scritta anche come Al Karaouine. È un’università e una moschea che insegna il Sacro Corano. È anche una delle più antiche università del mondo, prima ancora dell’Alma Mater Studiorum di Bologna. Fu costruita da una donna che si chiama Fatima El Fihri nell’859 come moschea. In seguito, è stata trasformata in un’università. 

Conceria Chouara:

La pelle è prodotta qui a Fes, ci sono 3 concerie principali. Tuttavia, la migliore e più visitata è la conceria di Chouara. Costruito nell’XI secolo, è il luogo in cui le pelli vengono calpestate nella fossa di tintura a piedi nudi.

La perla blu di Chefchaouen:

Chefchaouen, Chaouen, la città blu del Marocco Fu costruita nel 1471 e fondata dallo sceriffo Moulay Ali Ben Rachid. La città si trova sulle montagne del Rif, tra due grandi colline a forma di corno di capra. Pertanto, il nome Chefchaouen deriva dalla parola berbera Iskaouen che significa corna.

Il primo edificio era su una Kasbah, fu costruito per proteggere l’invasione dei portoghesi. Chefchaouen è stato trasformato in blu nel 1492 dai Ghomara “gli indigeni del Rif”, gli ebrei e gli spagnoli. Ci sono molte storie sul perché Chefchaouen si è colorato di blu, alcuni dicono che è stato per proteggerlo dalle zanzare. D’altra parte, altri dicono che era colorato come il colore del cielo.

Ci sono molte cose da visitare a Chefchaouen, è uno dei posti migliori da visitare in Marocco.

Museo della Kasbah etnografica:

Questo sito è stato il primo edificio a Chaouen, è un museo d’arte dove si possono trovare molte foto di Chefchaouen. E ‘anche dove troverete un sacco di informazioni storiche sull’invasione dei portoghesi. Ha circa 11 torri, alcune delle quali possono essere scalate per avere una vista panoramica della città. Per non parlare del fatto che si trova nella piazza Wtat Lhmam. 

Il fiume Ras El Ma:

Ras El Ma è una cascata alta circa 5 metri. È un posto incredibile per rilassarsi, è anche il luogo dove alcune donne del posto vengono a prestare ai turisti i loro abiti tradizionali per le foto.

Passeggiando per la città:

Comunque, la cosa migliore da fare a Chefchaouen è passeggiare per la città, ci sono molti negozi dove si possono trovare cose locali. Per non parlare del fatto che molti turisti vengono a prendere facilmente la droga a Chefchaouen. 

A piedi verso la Chiesa spagnola:

Se vi piace passeggiare e guardare il tramonto, dovreste salire alla chiesa degli spagnoli. C’è un modo per arrivarci dal fiume di Ras El Ma. In cima, non solo vedrete una vista panoramica di Chaouen, ma anche un bellissimo tramonto.

Chefchaouen, la perla blu del nord del Marocco, la visiteremo con il nostro viaggio tour itinerario Marrocco 8 giorni
una vista panoramica della città blu chefchaouen, una delle migliori città che visiteremo con il nostro viaggio tour itinerario Marrocco 8 giorni
hassan tower, una moschea a rabat con la nostra escursione di viaggio tour itinerario Marrocco 8 giorni

Rabat, la capitale:

Rabat, la capitale del Marocco e una delle quattro città imperiali del Marocco, oltre a Fes, Marrakech e Meknes. Fu costruito nel 1146 dalla dinastia almohade. È anche la settima città più grande del Marocco con una popolazione di 580.000 abitanti nel 2014, quando sono state fatte le statistiche.

Ci sono 12 regioni in Marocco, Rabat si trova nella regione di Rabat-Sale-Kenitra. Per i viaggi, ci sono molte cose da visitare ed esplorare. Tanto per cominciare, la Moschea della Torre Hassan è un’ammirevole attrazione da visitare, fu costruita nel 1195 dal terzo califfato almohade, Yaqub al-Mansur. Intendeva costruirla per farla diventare la più grande moschea del mondo con 86 minareti. Tuttavia, morì nel 1199 e non fu in grado di portarlo a termine. Ora è lunga solo 44 metri, la metà di quanto si aspettava, e fa parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

La seconda cosa da visitare a Rabat è la Kasbah Oudayas, costruita originariamente nel XII secolo. Era una casa per gli andalusi arabi e per alcune tribù arabe. È anche uno dei siti protetti dall’UNESCO. 

Casablanca, la città economica:

Casablanca è stata fondata nel 7° secolo come la più grande città economica del Marocco con 220 km². Inoltre, la sua popolazione nel 2014 era di 3,36 milioni di persone. Poiché il Marocco era sotto il controllo dei francesi, la maggior parte delle città del Marocco, compresa Casablanca, sono costruite in stile moresco.

Casablanca è famosa per la sua moschea Hassan II, la più grande moschea del Marocco, la seconda più grande dell’Africa e la settima del mondo. Ha uno dei minareti più alti del mondo, che raggiunge i 210 metri. Fu costruito nel 1989 dai francesi Bouygues. È stato disegnato anche da Michel Pinseau. Inoltre, la maggior parte delle moschee del Marocco non permette ai turisti di visitare il loro interno. Tuttavia, questa moschea permette ai visitatori di entrare e scoprirla. 

Casablanca è l’ultima città che esplorerete con il nostro itinerario Marocco 8 giorni da Casablanca.

Moschea di Casablanca, l'ultima attrazione che visiteremo con la nostra escursione di viaggio tour itinerario Marrocco 8 giorni

Tours relacionados con nuestro Itinerario Marrocco 8 giorni:

Touring in Marocco offre diversi tour personalizzati da Casablanca, Fes, Marrakech e Tangeri. Scegliete tra loro o contattateci per personalizzare un itinerario diverso a seconda delle vostre esigenze.

Tour di 9 giorni in Marocco, immagine in primo piano

Itinerario di 9 giorni in Marocco, itinerario da Tangeri a Marrakech

Viaje por Marruecos con nuestro 9 dias desde Tanger a Marrakesh.

Leggi di più
photo de nuestri Itinerario Marocco 8 giorni, tour da Casablanca

Percorso e itinerario di 8 giorni in Marocco

Viaggio in Marocco per 8 giorni con partenza da Casablanca e arrivo a Casablanca

Leggi di più
Marrakech 2 giorni tour itinerario al deserto di Zagora

2 giorni da marrakech al deserto di zagora

Marrakech 2 giorni tour itinerario al deserto di Zagora

Leggi di più
tour di 4 giorni in Marocco da Fes a Marrakech e al deserto del Sahara.

4 giorni in Marocco, tour da Fes a Marrakech

Unisciti al nostro tour di 4 giorni in Marocco da Fes a Marrakech e al deserto del Sahara.

Leggi di più
Tour In Marocco 2 giorno da Fes a Merzouga deserto

Fes a Merzouga 2 giorni, Tour del deserto da Fes

2 giorni nel deserto del Sahara da Fes a Merzouga, tours da Fes

Leggi di più
La photo de nuestri Tour Marocco 7 giorni Da Casablanca​

Itinerario Marocco 7 giorni di viaggio da Casablanca

Prenotate il vostro viaggio di 7 giorni in Marocco da Casablanca attraverso il deserto di Merzouga

Leggi di più
6 giorni in Marocco

6 giorni di tour in Marocco da Fes a Marrakech

Prenota il tuo tour di 6 giorni in Marocco da Fes a Marrakech

Leggi di più
Tour da Marrakech a Fes 3 giorni via Merzouga deserto

3 giorni da Marrakech a Fes

Tour da Marrakech a Fes 3 giorni via Merzouga deserto

Leggi di più
da marrakech a merzouga, tour itinerario di 4 giorni nel deserto

4 giorni da marrakech a Merzouga

Tour itnerario Marrakech 4 giorni via Merzouga deserto

Leggi di più
immagine in primo piano del nostro Tour Marocco 10 giorni, itinerario di viaggio da Casablanca.

10 giorni in Marocco, tour e itinerario di viaggio da Casablanca

Un viaggio personalizzato di 10 giorni in Marocco, da Casablanca attraverso il deserto del Sahara

Leggi di più
Tour Marocco 3 giorni

3 giorni da Fes a Marrakech & deserto di Merzouga

Tour di 3 giorni da Fes a Marrakech e nel deserto

Leggi di più
foto in primo piano dei nostri 2 giorni da Tangeri a Chefchaouen

Viaggio da Tangeri a Chefchaouen in 2 giorni

2 días de gira por Marruecos desde Tánger a Chefchaouen

Leggi di più
Deserto del Sahara di merzouga da marrakech in 3 giorni di tour

3 giorni da Marrakech a Merzouga

Tour 3 giorni da Marrakech al deserto di Merzouga

Leggi di più
Tour di 12 giorni in Marocco, itinerario da Casablanca

Tour di 12 giorni in Marocco

Tour personalizzato di 12 giorni da Casablanca attraverso Merzouga e Marrakech

Leggi di più
Tour Marocco 3 giorni

Tour Marocco 3 giorni da Fes al deserto di Merzouga

Unisciti al nostro tour di 3 giorni del Marocco da Fes al deserto

Leggi di più
2giorni escursione da Fes a chefchaouen

Escursione da Fes a chafchaouen in 2 giorni

unisciti alla nostra escursione da Fes a chafchaouen in 2 giorni.

Leggi di più
marrakech e dintorni, itinerario di 5 giorni nel deserto

5 giorni da Marrakech a Merzouga

Marrakech e dintorni 5 giorni tour itinerario al desierto

Leggi di più
tour Marocco 5 giorni Da fes

Tour del deserto di 5 giorni da Fes a Marrakech

Prenota il nostro tour di 5 giorni in Marocco da Fes a Merzouga

Leggi di più
La photo di nuestri 5 giorni in Marocco, itinerario del viaggio di Tanger a Marrakech.

Tour di 5 giorni in Marocco da Tangeri

Itinerario di viaggio in Marocco, 5 giorni da Tangeri a Marrakech

Leggi di più
Marocco Itinerario di 5 giorni nel deserto

5 giorni da Marrakech a Fes

Tour Marocco 5 giorni da Marrakech a Fes attraverso il deserto

Leggi di più
photo di nuestri tour di due settimane in Marocco, itinerario di viaggio da Casablanca

2 "Due" settimane di tour in Marocco

2 settimane di tour in Marocco da Casablanca al deserto di Merzouga

Leggi di più
immagine in primo piano del nostro 7 giorni in Marocco, tour e itinerario di viaggio da Tangeri

7 giorni di viaggio in Marocco itinerario da Tangeri

Prenotate il vostro tour di 7 giorni in Marocco da Tangeri attraverso il deserto del Sahara, Merzouga.

Leggi di più
4 giorni di tour nel deserto, marrakech a fes

4 giorni tour da Marrakech a Fes

Da Marrakech a Fes passando dal deserto di Merzouga

Leggi di più
photo di nostri tour di una settimana in Marocco, itinerario da Marrakech a Fes.

7 giorni da Marrakech a Fez

Prenota il miglior tour di una settimana in Marocco

Leggi di più
nostri photo di Itinerario di 6 giorni in Marocco, tour da Marrakech a Fes.

Marrakech 6 giorni nel deserto e Fez

Viaggio in Marocco da Marrakech a Fez, itinerario di 6 giorni nel deserto di Merzouga

Leggi di più
Comments are closed.