Itinerario di 6 giorni in Marocco, tour da Marrakech a Fes

Itinerario di 6 giorni in Marocco, tour da Marrakech a Fes

Unisciti al nostro tour Marocco 6 giorni da Marraakech al deserto e Fes

Nota:Questo itinerario può essere personalizzato da diverse città del Marocco come Fes, Casablanca e Tangeri.

Da €260

Disponibile in:

Informazioni sul tour:

Include ed esclude dal nostro tour Marocco 6 giorni:

Incluso:

Escluso:

Il meglio della nostra tour di 6 giorni in Marocco:

Panoramica del nostro tour di 6 giorni in Marocco:

Agenzia di viaggi Touring In Marocco Hanno personalizzato il migliore e più adatto tour di 6 giorni da Marrakech al deserto di Merzouga. Tuttavia, è sempre possibile personalizzarlo in base alle proprie esigenze. Inoltre, nel caso in cui vogliate iniziare i vostri 6 giorni in Marocco dalla città di Fes, abbiamo personalizzato un altro itinerario, consultatelo subito. In generale, il nostro tour inizierà con il vostro arrivo all’aeroporto dove vi verremo a prendere e vi porteremo al vostro alloggio.

Dipende dal vostro orario di arrivo, se arrivate in anticipo, potremmo andare a visitare alcuni posti a Marrakech. Il secondo giorno lo trascorreremo in visita a Marrakech con una guida locale. In terzo luogo, l’altro giorno, andremo a Boumalne Dades via Aitbenhaddou e Ouarzazate. Il quarto giorno, andremo nel deserto di Merzouga dove passeremo la notte in un campo berbero sotto il cielo stellato. Poi, il quinto giorno, faremo un viaggio di scoperta per esplorare bene il deserto e i suoi dintorni. Infine, l’ultimo giorno, andremo a Fes passando per diversi bei posti come Midelt, la piccola Svizzera marocchina e la bellissima foresta di cedri.  

Itinerario per il nostro tour in Marocco per 6 giorni:

1° giorno: Arrivo e servizio di ritiro all'alloggio:

Il primo giorno del nostro tour di 6 giorni in Marocco, itinerario da Marrakech a Merzouga, vi incontreremo all’aeroporto e vi verremo a prendere al vostro alloggio. Tuttavia, se arrivate in anticipo, potremmo portarvi a scoprire alcuni bei posti come la piazza Jamaa el-Fna. Dato che quest’ultimo diventa più bello la sera, potremmo portarvi lì e passare la notte. Passerete la notte nel vostro alloggio.

2° giorno: visita alle attrazioni di Marrakech

Marrakech la città leggera del Marocco o la città che non dorme è una delle destinazioni più visitate, se non la più visitata del paese. La città rossa offre ai suoi visitatori un insieme di luoghi bellissimi e di luoghi che sicuramente li sorprendono. Per questi motivi, abbiamo deciso di dedicare un’intera giornata, anche se non è sufficiente, alla scoperta delle principali attrazioni di questa città.

Essendo Marrakech la quarta città più grande del Marocco, avrete bisogno di una guida locale per visitare la città. Touring In Marocco offre le migliori guide locali della città di Marrakech per scoprire appieno i punti e le attrazioni principali. 

Così il primo giorno del nostro itinerario di 6 giorni da Marrakech a Merzouga, avrete una guida turistica per visitare la città di Marrakech. Normalmente si inizia con la visita al giardino Majorelle, uno dei migliori e più belli del Marocco. La storia di questo luogo risale al 1923, quando un artista orientalista francese si stabilì in Marocco. Quindi, come risultato, questo posto ha un tocco francese speciale. Subito dopo, andremo in un altro bellissimo giardino della città, il giardino della Menara. Quest’ultimo si trova a ovest di Marrakech, vicino alle montagne dell’Alto Atlante. Sicuramente offre una vista bellissima e affascinante sia per i turisti che per i cittadini della città che vi si recano per lo più.

Tra poco vi porteremo al Palazzo Bahia, uno dei monumenti interessanti che mostrano la bella architettura marocchina. Dopo di che, faremo una visita a molti altri luoghi diversi. Infine, nel pomeriggio, potrete esplorare la bellissima piazza di Jamaa el Fna.

3° giorno: da Marrakech a Boumalne Dades:

Il terzo giorno del nostro tour di 6 giorni in Marocco da Marrakech a Merzouga, prenderemo la macchina e ci recheremo a Boumalne Dades. Per prima cosa, attraverseremo le montagne dell’Alto Atlante. La strada che prenderemo è conosciuta con il passo Tizi Ntichka e si trova a circa 200 km di strada curva. Lungo questo passo vivono molte diverse tribù berbere il cui reddito principale è costituito da turisti, dall’olio di Argan, o da un numero di mandrie. Dato che questi luoghi sono famosi per la produzione di olio di Argan, vi porteremo a visitare alcune cooperative per vedere i modi tradizionali di produzione dei prodotti cosmetici. In seguito, continueremo il nostro viaggio attraverso l’Alto Atlante e il Passo Tizi Ntichka.

In cima alle montagne dell’Alto Atlante, ci fermeremo alla fenomenale fortezza di Ait Benhaddou. Qui, avrete la possibilità di camminare attraverso il fiume di “Ouad El Maleh” per raggiungere la Kasbah. Chiaramente, questo villaggio è un grande esempio di vera architettura di fango marocchina con le sue grandi mura e le alte torri.

Ait Benhaddou è stato inserito dall’UNESCO nel 1987 nel patrimonio mondiale dell’umanità.  Dopo un po’ di tempo ci trasferiremo nella bella città di Ouarzazate. L’Ouallywood del Marocco, come molti la chiamano, è una delle città più importanti del sud-est in quanto possiede un aeroporto internazionale e la più grande centrale solare del mondo. Inoltre, Ouarzazate è anche noto per essere un luogo perfetto per le riprese di film e serie. In questa città si possono trovare due dei principali studi in Marocco per girare film e anche noleggiare i materiali. Infine, andremo a Boumalne Dades dove di solito passiamo la notte.

4° giorno: da Boumalne Dades al deserto di Merzouga

Oggi, dopo la colazione, continuiamo il nostro viaggio di 6 giorni da Marrakech all’itinerario del deserto di Merzouga. Per prima cosa, faremo un breve viaggio alle Gole del Todra, conosciute anche come i Toudgha Canyon. Qui ci fermeremo per un po’ e faremo una passeggiata attraverso i canyon. Infatti, questo luogo offre alcuni dei migliori e più pittoreschi panorami del Marocco con i suoi canyon di circa 300 metri di altezza e un fiume che scorre tra di essi.

In secondo luogo, partiremo in direzione del deserto del Sahara, lungo la strada passeremo davanti a molti bei villaggi berberi e alle città di Tinegher e Tinjedad. Infine, raggiungeremo l’ultima destinazione di oggi. Le favolose dune dorate del deserto e il giro in cammello sono di solito il punto culminante di ogni viaggio in Marocco. Al nostro arrivo, i cammelli e i cammellieri ci aspetteranno per rendere indimenticabile la vostra esperienza nel deserto. Prenderete i cammelli e guiderete attraverso le dune, lungo la strada vi fermerete e farete le vostre foto sul cammello e circondati dal deserto. 

Tra un po’ di tempo avremo raggiunto l’accampamento nel deserto. Normalmente arriviamo la sera presto, quindi quando visitano il campo e lo esplorano, la maggior parte dei turisti sale sulle dune per guardare il tramonto. Inoltre, possono anche prendere la tavola di sabbia e andare a sciare. Più tardi, in serata, vi sarà servito un pasto tradizionale marocchino. Allo stesso tempo, la nostra squadra del campo si preparerà a suonare la batteria e ad intrattenervi. Dopo cena, uscirete sotto le stelle intorno al fuoco per ascoltare la musica berbera.

5° giorno: escursione nel deserto del Sahara di Merzouga:

Il quinto giorno del nostro tour di 6 giorni in Marocco da Marrakech al deserto di Merzouga è un po’ speciale. Spenderemo tutto per andare in giro per il deserto. Ma prima di questo, ci si può svegliare presto per l’alba. Dopo la colazione al campo, prenderete i cammelli o la macchina 4×4 per esplorare il deserto. In generale, la maggior parte delle persone sceglie l’auto perché permette di scoprire e visitare più luoghi. Tuttavia, se volete fare un tour tradizionale con i cammelli come Lawerence of Arabia, possiamo offrirvi questo. 

Prima di tutto, visiterete i nomadi berberi che vivono ancora nelle tende. La maggior parte di loro sono circa 7-10 membri che vivono di ciò che la natura offre loro. Il loro reddito principale proviene dall’eliminazione di capre e pecore e dalla loro vendita nelle città vicine come Erfoud e Rissani. Sicuramente, la cosa principale che caratterizza queste persone è l’ospitalità e la generosità che hanno nel cuore. Dopo un soggiorno tranquillo, partiremo per uno dei migliori panorami di Merzouga da ammirare nel deserto in un bellissimo panorama, lo chiamano “Galb El Nas” o, in inglese, il cuore del villaggio. Poi andremo in una famosa miniera di kohl della zona, che una volta era una proprietà francese e che utilizzavano ed esportavano i loro risultati nel loro paese. 

Infine, durante il tour, visiterete il popolo Gnawa o Gnaoua noto per avere una casa Gnaoua nel centro del villaggio di Khamlia. Qui passerete un po’ di tempo a scoprire il loro stile di vita e la loro musica unici. Soprattutto il tour offre più cose da scoprire come l’Oasi di Hassi Labied. 

6° giorno: deserto di Merzouga a Fes:

L’ultimo giorno del nostro itinerario di 6 giorni da Marrakech a Merzouga, andremo a Fez, l’ultima destinazione del viaggio. Tuttavia, prima di questo, è possibile alzarsi presto in giornata e andare a vedere l’alba. Poi, torneremo al campo, ci faremo una doccia e faremo colazione. 

Per prima cosa, passeremo attraverso la bella città di Erfoud. In questa città, visiteremo i piccoli laboratori di fossili come attrazione principale di Erfoud. Poi, guidando non lontano da Erfoud, ci fermeremo nella fenomenale Ziz Valley, considerata la più grande fonte di datteri del paese. In seguito, percorreremo la strada di Ait Chaker, che assomiglia al passo Tizi Ntichka, ma è più breve. La prossima destinazione è Errachidia, il capoluogo di provincia. Qui vi porteremo a visitare la diga della città, che è la principale fonte d’acqua per tutta la provincia. 

Continuiamo il nostro tour di 6 giorni, questa volta attraverseremo le città di Midelt e Zaida e ci fermeremo lì per il pranzo. Tuttavia, il nostro viaggio verso Fes continua, questa volta guideremo attraverso le montagne del Medio Atlante. Per prima cosa, faremo una pausa nella bellissima foresta di cedri di Azrou. Qui avrete la possibilità di camminare e di incontrare i macachi di Barbary e di dar loro da mangiare. Più tardi visiteremo la piccola Svizzera del Marocco. Ifrane è la prima città più pulita del Marocco e l’ottava al mondo. Infine, andremo direttamente alla città di Fez dove termina il nostro itinerario.

I commenti dei nostri tour di 6 giorni in Marocco:

Incredibile 6 giorni!

I sei giorni in Marocco sono stati il mio primo viaggio con la mia famiglia fuori dal mio Paese. Siamo atterrati all'aeroporto di Marrakech e Aziz era lì ad aspettarci con la sua auto e si è offerto di portarci all'hotel. Abbiamo fatto alcuni aggiustamenti al viaggio perché volevamo finirlo a Casablanca invece che a Fez. Il viaggio in Marocco è sempre stato un aiuto, e tutto è stato ben organizzato. La nostra guida turistica e autista Aziz è una grande persona piena di grandi valori e passione, e in generale consiglio vivamente ai viaggiatori di fare questo tour e di visitare il Marocco!
Giulia G
Marzo 2018

Esperienza meravigliosa!

Il Marocco è sulla mia lista dei desideri da molto tempo. Quest'anno, dopo aver risparmiato un po' di soldi, io e i miei amici abbiamo deciso di correre il rischio e di andare a visitare questo paese di cui tutti parlano. Quando siamo arrivati nella città di Marrakech, abbiamo sentito la bellezza e il tempo incredibile che ci aspetta nei sei giorni. La gente ci ha accolto e ci ha dato il benvenuto. Quello che mi è piaciuto molto del tour è stato il giro in cammello nel deserto e quella notte piena di stelle! Siamo anche andati a vedere i berberi che vivono in tenda. E' stata davvero un'esperienza meravigliosa che vorrei andare ancora una volta a visitare il Marocco. Grazie mille per l'ottimo servizio! A presto!
Recardo M
Settembre 2019

Un paese da non perdere

Questo paese è semplicemente incredibile! Tanta bellezza ed energia ovunque. Ogni volta che mi ricordo questo viaggio di 6 giorni, mi fa sorridere. Tutto è stato fantastico... la visita ai villaggi, soprattutto Ait Benhadddou... il giro in cammello... La notte nel deserto non ha parole. Buon cibo, buona atmosfera, con musica e tutto ciò che è in mezzo al deserto con un cielo e stelle impressionanti... il meglio per poter parlare con la tua gente e conoscere meglio la loro cultura. Ringrazia Aziz perché senza di te non sarebbe stato lo stesso. Lo consiglio a tutti e lo ripeterò di sicuro.
Maria R
Novembre 2019

Viste incredibili

L’itinerario di 6 giorni del tour in Marocco nel deserto da Marrakech a Merzouga offre una serie di viste mozzafiato dalle valli e dalle oasi alle montagne dell’Atlante. Prenota subito il tuo tour e goditi il meglio del Marocco!

Ritiro e consegna in hotel

Il nostro servizio include il prelievo da qualsiasi luogo desideriate, dall’aeroporto o dal vostro alloggio. Quando il viaggio è finito, vi lasceremo nel luogo di vostra scelta.

Guida professionale

Touring In Marocco ha un team completo di guide e autisti professionisti ed esperti. Il loro obiettivo principale è quello di rendere il vostro tour di 6 giorni in Marocco indimenticabile e pieno di divertimento. 

Fotografare i luoghi

Se sei un fotografo alla ricerca dei posti migliori in Marocco per scattare foto, il nostro itinerario di 6 giorni da Marrakech al deserto di Merzouga è il piano migliore per questo. 

Richiesta di prenotazione

Per favore, assicurati che la tua e-mail sia corretta.

Avete domande sul nostro tour di 6 giorni in Marocco da Marrakech a Merzouga?

Potete usare il nostro numero di telefono per contattarci attraverso Whatsapp o utilizzare il nostro modulo di prenotazione.

Pagamenti accettati :

Accettiamo volentieri pagamenti online, in contanti o con assegno.

Destinazioni da visitare in 6 giorni da Marrakech a Fes

Marrakesh:

Marrakech è la prima attrazione che questo tour di 6 giorni in Marocco dal deserto di Marrakech a Merzouga vi porterà a visitare.

Chiamata anche la città della luce in Marocco, Marrakech è la città che non dorme mai. È il numero uno in Marocco per i turisti, il che significa che ogni turista che si reca in Marocco è passato da questa città. Chiaramente, poiché i cittadini originari del Marocco e del Nord Africa erano berberi, questa città fu fondata dai contadini di Imazighen e la chiamavano “Amur Nokoch”, che significa terra di Dio. In realtà, la parola Marocco deriva dal nome di questa città, eppure in alcuni paesi come l’Iran chiamano il Marocco come Marrakech. 

Marrakech fu fondata dalla dinastia berbera degli Almoravidi nel 1062 da Abu Bakr ibn Umar, cugino del re a quel tempo. Molto presto la città si è costruita da sola, crescendo fino a diventare la capitale del Marocco. Oggi è la quarta città più grande del paese, e offre ai suoi visitatori una serie di luoghi bellissimi e semplicemente mozzafiato.

Le cose visitano:

Prima di tutto c’è la famosa piazza Jamaa el Fna, di cui avrete sentito parlare. È sicuramente una delle più grandi piazze del Marocco che riunisce un gran numero di persone da mostrare e vedere. Quando arriva la notte, questo luogo diventa magico con le luci accese, le strade del souk e le diverse persone che raccontano storie e mostrano le loro abilità.

Accanto a questa piazza si trova la grande torre della moschea della Koutoubia, uno dei minareti unici della città che racconta molto della storia della città. Inoltre, Marrakech è la patria di splendidi giardini che sono spesso visitati dai turisti. Oltre ai quartieri di Mellah, le tombe dei Saadiani e molti altri.

I monti dell’Atlante e Tizi Ntichka

Uno dei percorsi pittoreschi del tour di 6 giorni nel deserto da Marrakech a Merzouga è lungo le montagne dell’Atlante. Queste sono conosciute come le più lunghe catene montuose dell’Africa, circa 2.500 km che coprono tre paesi, Marocco, Algeria e Tunisia. Tuttavia, alcuni le chiamano catene montuose e in realtà non sono catene montuose continue, in quanto sono separate da enormi distanze chiamate altipiani. 

Tre parti delle montagne:

Le Montagne dell’Atlante sono divise in tre parti, l’Alto, il Medio e l’Anti. Il Medio e l’Anti sono solo in Marocco e l’Alto è la catena montuosa o catena che si estende fino a coprire i paesi dell’Algeria e della Tunisia. In primo luogo, le montagne dell’Alto Atlante sono le più lunghe dei tre tipi ed è dove si trova la vetta più alta di tutte le montagne, il Toubkal Peak di circa 4167 metri. Su questo percorso si passa prima attraverso quest’ultimo.

Poiché la maggior parte della strada verso il deserto è coperta di montagne, è stato difficile costruire una strada. Tuttavia, Marocco e Francia sono riusciti a costruire una delle strade curve più lunghe e uniche al mondo e l’hanno chiamata Tizi Ntichka, che significa “la scuola del perdersi”. Il punto più alto di questo passo, intorno al 2260, offre il posto migliore per prendere l’intero passo curvo. 

L’Anti di solito non viene visitato in questo tour, altrimenti si passa solo in una piccola parte di esso a Imider. D’altra parte, quando andiamo a Fez, passiamo anche attraverso i monti del Medio Atlante. Quest’ultimo offre i migliori climi del Marocco ed è il luogo in cui si trova la fredda città di Ifrane. 

In generale, i monti dell’Atlante ospitano anche molti piccoli e bellissimi villaggi berberi e kasbah che sono semplicemente eccezionali.

Deserto di Merzouga

Probabilmente la migliore destinazione in Marocco negli ultimi anni è il deserto del Sahara di Merzouga. Questo luogo si trova all’estremo sud-est del Marocco, vicino ai confini dell’Algeria. La zona desertica si chiama Merzouga o Erg Chebbi ed è composta da molti piccoli villaggi e da una piccola città dove si trova il centro. Merzouga è una parola che deriva dalla famiglia Merzoug che si è stabilita nel deserto per lungo tempo. Come detto, la zona desertica è conosciuta da Erg Chebbi, che si riferisce all’intero deserto coprendo circa 30 km. Inoltre, vicino a quest’ultimo ci sono molti altri dolci come il lontano deserto di Ramlia con una vista unica sulle montagne. 

Cose da fare:

Il deserto di Merzouga potrebbe essere la terra Disney del Marocco che offre una sorprendente varietà di attività. Prima di tutto, c’è la singolare cavalcata in cammello attraverso le dune dorate. Cosa c’è di più bello che vedere i colori del deserto cambiare sul dorso di un cammello che si dirige verso il campo? Ciò che lo rende più bello è la corsa al tramonto e all’alba. D’altra parte, bisogna accamparsi nelle tende berbere e passare una notte sotto il cielo stellato. 

Poi c’è la scoperta del tour del deserto che vi porta ad esplorare molte cose diverse. In primo luogo, si visitano i berberi, gli indigeni del Marocco. Si dice che, poiché vivevano in tenda ed erano isolati, hanno avuto un grande ruolo nella protezione delle lingue più antiche del mondo. In secondo luogo, visiterete il popolo Gnaoua nel villaggio di Khmlia, queste persone provenivano originariamente da paesi come il Mali e il Gabon. Si stabilirono nel deserto di Merzouga e impararono la lingua berbera fino a quando non divenne la loro prima lingua. 

Merzouga offre altre attività come tour in quad e in buggy.

Erfoud E Rissani

Le due principali città desertiche del Marocco sudorientale sono sicuramente Erfoud e Rissani.

Rissani:

Prima di tutto c’è Rissani, il capoluogo della regione del Tafilalt. Infatti, questa città è la culla della dinastia alauita e il suo primo punto di partenza. In passato, il luogo si chiamava Sijilmasa e ha avuto un grande ruolo in tutta la storia del regno. Ancora più importante, era un punto di scambio per le carovane di cammelli e anche un punto di sosta per rilassarsi prima di partire per l’esportazione di merci in Europa. In quest’ottica, Rissani oggi ospita uno dei più grandi souk tradizionali della zona desertica che offre alla sua gente diverse esigenze.

Ogni domenica, martedì e giovedì la gente dei paesi e delle città si riunisce qui per comprare e vendere in modo tradizionale, e la maggior parte di loro usa gli asini come principale mezzo di trasporto. Di conseguenza, in questa piccola città, c’è un posto chiamato parco degli asini dove si possono trovare circa 60 asini nei giorni del souk. La Mdfouna è una delle cose per cui Rissani è famosa

Erfoud:

In secondo luogo, c’è la città di Erfoud, situata tra il deserto di Merzouga e la città di Errachidia. Se sei un amante dei fossili o dei datteri, questa città è la numero uno nella produzione di questo. Poiché la città è vicina alla valle dello Ziz, la più grande fonte di datteri del Marocco, è la città principale che ne beneficia. Ogni anno Erfoud organizza festival e mostra diversi tipi di date. Inoltre, come già detto, la città ospita piccoli laboratori per produrre fossili ed esportarli fuori dal paese. 

Unitevi al nostro tour di 6 giorni in Marocco da Marrakech a Merzouga e visitate queste due città del deserto, incontrate la loro gente ospitale, per lo più berbera.

La Kasbah di Ait Benhaddou:

Come tutti sanno, il Marocco è la patria di molte fortezze uniche al mondo. Ait Benhaddou è il più famoso di tutti. Prenotando l’itinerario di tour 6 giorni in Marocco da Marrakech a Merzouga e sulla punta dell’Alto Atlante, vi fermerete in questa kasbah come luogo di riposo principale. Ait Benhaddou è stato trovato dalla famosa famiglia di Thami el Glaoui come rifugio per le famose carovane di cammelli che vi soggiornavano. Thami el Glaoui aveva altre proprietà e kasbah dove era solito tassare i commercianti e divenne uno degli uomini più ricchi della storia del paese. 

La kasbah di Ait Benhaddou prende il nome da Benhaddou, una delle figure più importanti della sua tribù di allora. Per proteggere le persone che hanno fatto di questo villaggio il loro luogo sicuro, Ait Benhaddou è stato costruito con grandi mura e alte torri per essere come un castello difensivo contro gli attacchi. Come risultato, hanno costruito un capolavoro e uno dei migliori esempi di architettura berbera di fango marocchina. 

In passato c’erano molte famiglie che vivevano in questa kasbah, ma col tempo hanno cominciato ad abbandonarla anno dopo anno. Oggi ci vivono solo una quarantina di famiglie, la maggior parte delle quali vive dall’altra parte del “Maleh River”. 

Ait Benhaddou è stato inserito nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 1987. In seguito, la fortezza ha subito diverse ricostruzioni per mantenerla forte e bella. D’altra parte, Ait Benhaddou è un luogo adatto per le riprese di film e serie, diversi film sono stati girati qui.

Ouarzazate​

In questo tour di 6 giorni in Marocco dal deserto di Marrakech a Merzouga, si viaggia in una delle città più importanti del Marocco sud-orientale. Guidando dalla Fortezza di Ait Benhaddou in circa 30 km si passa attraverso la città di Ouarzazate. Poiché offre uno dei migliori aeroporti internazionali e l’unico nel sud-est, ce n’è anche un altro a Errachidia, ma è nazionale. 

La città nel suo nome è composta da due parole “Ouar” e “Zazate”, la prima significa Peccato e la seconda rumore, quindi è la città senza rumore. Inoltre, molti marocchini lo chiamano l’Ouallywood del Marocco, in quanto è la parte principale del paese dove si girano i film. Ha due studi Atlas, Cla e Oscar Studios, dove di solito si girano i film e dove la maggior parte dell’attrezzatura viene noleggiata. Negli ultimi anni, sia la fortunata serie di Prison Break che Game of Thrones hanno girato alcune delle loro scene in questa città. Ad esempio, l’intera quinta stagione di Prison Break è stata girata in un piccolo liceo della città di Ouarzazate e girata proprio come nello Yemen. 

Ouarzazate ospita anche una delle più grandi centrali solari del mondo, che fornisce circa 510 MW. Inoltre, la famosa Kasbah di Taourirt che è un vero e proprio labirinto di circa 300 stanze con grandi pareti.

Valli:

L’itinerario di nostri tour di 6 giorni in Marocco del tour del deserto da Marrakech a Merzouga vi porta a visitare alcune delle migliori valli del Marocco.

La Valle dell’Ounila:

Prima di tutto, sulla strada da Marrakech si passa attraverso la valle dell’Ounila come prima tappa della valle. Collega il passo Tizi Ntichka con il villaggio kasbah di Ait Benhaddou. La gente chiama anche la destinazione nascosta del Marocco, in quanto meno visitata. Questa valle era la strada principale per le carovane di cammelli, poiché non c’era altra strada da percorrere, così Thami El Glaoui la controllava e faceva pagare le tasse a tutte le carovane che la utilizzavano. 

Valle delle Rose:

In secondo luogo, c’è la Valle delle Rose accanto a Klaat Mgouna, la capitale delle rose in Marocco. Ogni anno la città organizza una festa per celebrare i fiori e per attirare l’attenzione sulla sua città. Negli ultimi anni, il festival ha visto una grande affluenza di pubblico sia all’interno che all’esterno del Paese, circa 300.000 persone nel 2015. Sicuramente la valle offre ogni anno circa 3000 e 4000T di rose, che di solito diventano un prodotto cosmetico e vengono esportate per lo più in altri paesi. 

La Valle del Dades:

Guidando sulla strada per Boumalne Dades, di solito ci fermiamo nella valle del Dades. C’è una vecchia storia che dice: in passato la valle era di proprietà di una tribù berbera e ne facevano la loro principale fonte di cibo. Dall’altra parte, c’era un uomo che aveva tutto, grano, materiale agricolo, e molti altri, tranne l’acqua. Così fece un patto con la tribù per dargli dalla valle, e in cambio diede loro diversi tipi di grano e il materiale per farli crescere. Questo ha aiutato la rapida crescita della valle. Infine, c’è la più grande fonte di datteri della valle di Erfoud, che offre la migliore vista sulla valle.

La città di Ifrane e la foresta di cedri

La città di Ifrane è conosciuta in Marocco come la Svizzera del paese. Chiaramente, la maggior parte dei marocchini ha visitato questa città e ne ha ammirato il bellissimo clima. D’altra parte, i turisti che la visitano rimangono stupiti dal suo clima, dalle forme di costruzione e dai giardini completamente diversi. Senza contare che Ifrane è la città più pulita del Marocco e dell’Africa, e l’ottava al mondo. Questo la rende una destinazione popolare per la nazionale di calcio marocchina che vi si reca per allenarsi e prepararsi alle grandi partite. 

La piccola Svizzera ospita una delle migliori e più costose università del Marocco. L’Università Al Akhawayin offre uno dei migliori sistemi educativi del paese e ci sono anche alcune persone provenienti dall’estero che la frequentano. È stata fondata dal re arabo saudita Fahd bin Abdulaziz Al Saud. 

La cosa principale che visiterete con il nostro itinerario di 6 giorni da Marrakech a Merzouga in questa città è la statua del leone dell’Atlante. Dato che il Marocco è stato colonizzato in passato dall’amministrazione francese, che aveva l’abitudine di costruire molte basi militari in diverse parti del paese, una grande base era a Ifrane. Durante la seconda guerra mondiale, un prigioniero tedesco fu arrestato e messo in prigione. Gli hanno chiesto di fare qualcosa di speciale per ottenere la sua libertà. Come dice la storia, ha pensato di scolpire la statua del leone dell’Atlante, dato che il Marocco è famoso per questo animale. Dopo aver costruito la statua è stato rilasciato.

Tour correlati al nostro tour in Marocco per 6 giorni:

Di seguito il nostro team ha personalizzato alcuni altri viaggi in Marocco che potreste voler prendere in considerazione. Naturalmente, con Touring In Morocco, è possibile pianificare il vostro viaggio da Marrakech, Fez, Casablanca, Tangeri, o anche da qualsiasi parte del Marocco si desidera. 

Tour di 9 giorni in Marocco, immagine in primo piano

Itinerario di 9 giorni in Marocco, itinerario da Tangeri a Marrakech

Viaggia in Marocco con i nostri 9 giorni da Tangeri a Marrakesh.

Leggi di più
photo de nuestri Itinerario Marocco 8 giorni, tour da Casablanca

Percorso e itinerario di 8 giorni in Marocco

Viaggio in Marocco per 8 giorni con partenza da Casablanca e arrivo a Casablanca

Leggi di più
Marrakech 2 giorni tour itinerario al deserto di Zagora

2 giorni da marrakech al deserto di zagora

Marrakech 2 giorni tour itinerario al deserto di Zagora

Leggi di più
Immagine scorrevole del nostro tour di 5 giorni da Casablanca

Tour di 5 giorni da Casablanca

Itinerario di 5 giorni in Marocco da Casablanca a Marrakech

Leggi di più
tour di 4 giorni in Marocco da Fes a Marrakech e al deserto del Sahara.

4 giorni in Marocco, tour da Fes a Marrakech

Unisciti al nostro tour di 4 giorni in Marocco da Fes a Marrakech e al deserto del Sahara.

Leggi di più
Tour In Marocco 2 giorno da Fes a Merzouga deserto

Fes a Merzouga 2 giorni, Tour del deserto da Fes

2 giorni nel deserto del Sahara da Fes a Merzouga, tours da Fes

Leggi di più
La photo de nuestri Tour Marocco 7 giorni Da Casablanca​

Itinerario Marocco 7 giorni di viaggio da Casablanca

Prenotate il vostro viaggio di 7 giorni in Marocco da Casablanca attraverso il deserto di Merzouga

Leggi di più
6 giorni in Marocco

6 giorni di tour in Marocco da Fes a Marrakech

Prenota il tuo tour di 6 giorni in Marocco da Fes a Marrakech

Leggi di più
Tour da Marrakech a Fes 3 giorni via Merzouga deserto

3 giorni da Marrakech a Fes

Tour da Marrakech a Fes 3 giorni via Merzouga deserto

Leggi di più
da marrakech a merzouga, tour itinerario di 4 giorni nel deserto

4 giorni da marrakech a Merzouga

Tour itinerario Marrakech 4 giorni via Merzouga deserto

Leggi di più
immagine in primo piano del nostro Tour Marocco 10 giorni, itinerario di viaggio da Casablanca.

10 giorni in Marocco, tour e itinerario di viaggio da Casablanca

Un viaggio personalizzato di 10 giorni in Marocco, da Casablanca attraverso il deserto del Sahara

Leggi di più
Tour Marocco 3 giorni

3 giorni da Fes a Marrakech & deserto di Merzouga

Tour di 3 giorni da Fes a Marrakech e nel deserto

Leggi di più
foto in primo piano dei nostri 2 giorni da Tangeri a Chefchaouen

Viaggio da Tangeri a Chefchaouen in 2 giorni

Tour di 2 giorni del Marocco da Tangeri a Chefchaouen

Leggi di più
Deserto del Sahara di merzouga da marrakech in 3 giorni di tour

3 giorni da Marrakech a Merzouga

Tour 3 giorni da Marrakech al deserto di Merzouga

Leggi di più
Tour di 12 giorni in Marocco, itinerario da Casablanca

Tour di 12 giorni in Marocco

Tour personalizzato di 12 giorni da Casablanca attraverso Merzouga e Marrakech

Leggi di più
Tour Marocco 3 giorni

Tour Marocco 3 giorni da Fes al deserto di Merzouga

Unisciti al nostro tour di 3 giorni del Marocco da Fes al deserto

Leggi di più
2giorni escursione da Fes a chefchaouen

Escursione da Fes a chafchaouen in 2 giorni

unisciti alla nostra escursione da Fes a chafchaouen in 2 giorni.

Leggi di più
marrakech e dintorni, itinerario di 5 giorni nel deserto

5 giorni da Marrakech a Merzouga

Marrakech e dintorni 5 giorni tour itinerario al desierto

Leggi di più
tour Marocco 5 giorni Da fes

Tour del deserto di 5 giorni da Fes a Marrakech

Prenota il nostro tour di 5 giorni in Marocco da Fes a Merzouga

Leggi di più
La photo di nuestri 5 giorni in Marocco, itinerario del viaggio di Tanger a Marrakech.

Tour di 5 giorni in Marocco da Tangeri

Itinerario di viaggio in Marocco, 5 giorni da Tangeri a Marrakech

Leggi di più
Marocco Itinerario di 5 giorni nel deserto

5 giorni da Marrakech a Fes

Tour Marocco 5 giorni da Marrakech a Fes attraverso il deserto

Leggi di più
photo di nuestri tour di due settimane in Marocco, itinerario di viaggio da Casablanca

2 "Due" settimane di tour in Marocco

2 settimane di tour in Marocco da Casablanca al deserto di Merzouga

Leggi di più
immagine in primo piano del nostro 7 giorni in Marocco, tour e itinerario di viaggio da Tangeri

7 giorni di viaggio in Marocco itinerario da Tangeri

Prenotate il vostro tour di 7 giorni in Marocco da Tangeri attraverso il deserto del Sahara, Merzouga.

Leggi di più
4 giorni di tour nel deserto, marrakech a fes

4 giorni tour da Marrakech a Fes

Da Marrakech a Fes passando dal deserto di Merzouga

Leggi di più
photo di nostri tour di una settimana in Marocco, itinerario da Marrakech a Fes.

7 giorni da Marrakech a Fez

Prenota il miglior tour di una settimana in Marocco

Leggi di più
nostri photo di Itinerario di 6 giorni in Marocco, tour da Marrakech a Fes.

Marrakech 6 giorni nel deserto e Fez

Viaggio in Marocco da Marrakech a Fez, itinerario di 6 giorni nel deserto di Merzouga

Leggi di più
Tour di 6 giorni da Casablanca

Tour di 6 giorni da Casablanca

Tour di 6 giorni in Marocco da Casablanca a Marrakech

Leggi di più
Comments are closed.