Sandboarding a Merzouga, il deserto del Marocco

Sandboarding a Merzouga

Il sandboarding a Merzouga è uno sport divertente che i turisti praticano sulla sabbia dell’Erg Chebbi, in Marocco. Questo sport attira amanti da tutto il mondo che sono disposti a visitare il deserto. Inoltre, non è uno sport pericoloso in quanto la probabilità di infortunarsi è pari a zero.

Differenza tra Sandboarding e Snowboarding :

Come è noto, lo snowboard è un’attività legata alla stagione invernale. Inoltre, si pratica sulla neve e permette di sciare su una distanza molto lunga. Al contrario, il sandboarding può essere praticato in qualsiasi momento e non dipende da nessuna stagione. Inoltre, non permette di sciare su lunghe distanze. Di conseguenza, per una migliore prestazione, è meglio farlo in una grande duna con un pendio ripido.

Il momento migliore per il sandboarding :

In generale, i turisti possono praticare il sandboarding in qualsiasi momento dell’anno in quanto non richiede molte condizioni. Tuttavia, è anche meglio farlo in alcuni periodi e circostanze specifiche. Ad esempio, è meglio fare sandboarding dopo una giornata di pioggia, perché questo renderà la sabbia solida, il che significa una migliore scivolata verso il basso. Inoltre, è più sicuro farlo al mattino presto o alla sera, perché la sabbia a volte è molto calda, soprattutto d’estate.

Pezzi di stoffa necessari per praticare il sandboarding nel deserto di Merzouga, Marocco :

In generale, questo sport non richiede di prendere molte cose. Solo un sandboard e dei vestiti molto lunghi che possono proteggervi in caso di caduta. Inoltre, si possono portare con sé alcune cose secondarie che non sono necessarie, come una macchina fotografica o un telefono per registrare video e scattare foto, occhiali da sole, un cappello…

Da non dimenticare che è meglio fare sandboarding senza indossare scarpe o calzini perché la sabbia ama nascondersi in essi. Di conseguenza, a volte, è un po’ difficile sbarazzarsene.

Come praticare il Sandboarding?

La pratica di questa attività non differisce molto da quella dello snowboard. L’unica differenza è che la tavola che usiamo ha una base più solida e forte, ed essenzialmente fatta di Formica e Laminex miscelati con altre sostanze.

Per iniziare, bisogna cercare una grande duna con un pendio ripido, e poi con i piedi fissi sulla tavola, si cerca di spingersi a scivolare verso il basso. In questo processo, si cerca di mantenere l’equilibrio. Alla fine di ogni tentativo, si torna in cima per ricominciare da capo.

Dove praticare il sandboarding a Merzouga, in Marocco?

Questo sport può essere praticato mentre un viaggio nel deserto dell’Erg Chebbi o nel deserto di Znigui, i due sono quelli dei deserti adattati e migliori per svolgere questa attività in Marocco. Il motivo è che entrambi sono dune pulite e presenti di alta quota.

Benefici per la salute del sandboarding :

Come risultato di questo esercizio, le ginocchia aumentano la loro forza e resistenza, e le ossa diventano più forti a causa del peso imposto alle gambe. L’aumento della forza interna delle ossa e delle articolazioni impedisce che si assottigli e combatte i danni alle ginocchia.

Le recensioni dei nostri clienti sul Sandboarding a Merzouga:

attivita di Sandboarding a Merzouga, il deserto del Marocco

Altre attività da fare nel deserto di Merzouga:

Merzouga è la prima destinazione visitata nel sud del Marocco. Offre ai suoi visitatori numerose attività, dall’equitazione sui cammelli al Quadbiking, e altro ancora. qui vi diamo una lista di cose da fare oltre al Sandboarding nel deserto del Sahara di Merzouga.

A cavallo di cammelli nel cuore di Erg Chebbi:

Cavalcare i cammelli è il sogno di molti turisti che visitano il Marocco, la magnifica vista sulle dune di sabbia, la sensazione che si prova quando si cavalca sul dorso di un cammello. Tutto questo è un’esperienza unica che si conclude con il pernottamento in un campo nomade nel deserto con la gente del posto. Non solo, ma la musica berbera e le danze sotto il cielo stellato sono ciò che vi piacerà e con cui concludere la notte. Prima di svegliarsi e di ottenere incredibili scatti dell’alba in mezzo alle dune.

Touring in Marocco organizza attività a Merzouga da più di 10 anni. Considerando che veniamo dal deserto di Merzouga, abbiamo l’onore di aiutare i visitatori a godere e sperimentare il sandboarding a Merzouga, tour in fuoristrada, gite in cammello e persino picnic.

Un itinerario per un giorno a cavallo di cammelli e per vivere l’esperienza del Sandboarding a Merzouga:

Sia che veniate con i nostri tour in Marocco da Fes, Marrakech, Tangeri, Casablanca o con i mezzi pubblici, avrete sempre la possibilità di fare un giro in cammello con noi.

Al vostro arrivo, avrete un parcheggio gratuito se guidate la vostra auto o un’auto a noleggio. Vi offriremo una camera gratuita per rilassarvi e prendere ciò che è necessario per la notte e il giro in cammello. Il resto sarà portato al campo se necessario (solo in un’opzione di lusso). Il nostro personale vi porterà nel luogo dove potrete cavalcare i cammelli con un cammelliere professionista esperto. Lungo il percorso, riceverete le migliori foto di voi con i cammelli che si godono la bella atmosfera.

A seconda dell’orario di arrivo, potrete fermarvi per il tramonto sulla cima di una delle alte dune di sabbia dell’Erg Chebbi.

Dopo la splendida vista del tramonto, si prosegue verso il campo. Dove godrete del famoso Sandboarding, chiamato Sandboarding, nelle dune di sabbia di Merzouga. Ma prima, vi godrete il tradizionale tè alla menta.

Di notte, il nostro personale locale suonerà la piacevole musica berbera con uno spettacolo sotto il cielo stellato.

Al mattino, è opzionale per voi portare i cammelli o il fuoristrada in albergo.

Alla scoperta delle attrazioni con un fuoristrada:

Mentre terminate l’esperienza del giro in cammello e del Sandboarding a Merzouga, potreste pensare a cos’altro Merzouga ha da offrire. Questa bella cittadina ha molti luoghi da visitare, come il Souk, i nomadi, l’oasi e il lago.

Il tour di un giorno inizia con la visita di un famoso palazzo di proprietà di un Emirati, dove potrete godere di auto personalizzate in tutto il mondo.

Dopo di che, ci sposteremo a vedere il popolo Gnaoua che è venuto dai paesi africani a sud e a ovest del Marocco. Queste persone hanno fatto della musica un modo per esprimere e mostrare al mondo la loro lotta per vivere la vita. la loro storia sarà disponibile per la lettura e poi ci trasferiremo a M’Ifiss. Un luogo dove scoprire le vecchie miniere dell’amministrazione francese prima di visitare i nomadi. In conclusione, vedremo il lago di Dayet Srij e l’oasi dove crescono datteri freschi.

Quadbike e Sandboard nel deserto di Merzouga:

Il quadbike è una delle migliori attività da provare oltre al sandboarding a Merzouga. Guidati da un autista locale, potrete godere delle migliori viste sulla cima delle dune di sabbia dell’Erg Chebbi. Potete scegliere un giro di un’ora, due ore, a seconda di ciò di cui avete bisogno.

Il momento migliore per provare il Quadbiking e il Sandboarding nel deserto del Sahara di Merzouga è durante l’ora del tramonto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>