...

Tour Nel Deserto di 5 Giorni Da Marrakech a Fes

Tour di 5 Giorni Nel Deserto da Marrakech a Fes: La Vostra Avventura Unica

Unitevi a noi in un tour nel deserto di 5 giorni da Marrakech a Fes! Vedrete luoghi meravigliosi e sperimenterete antiche tradizioni. Vi offriamo uno sconto su questo fantastico viaggio, in modo che possiate risparmiare mentre esplorate.

Contenuti

Informazioni sul Tour del Deserto di 5 Giorni da Marrakech a Fes

Include ed Esclude

Include

Esclude

Punti Salienti del Tour del Deserto di 5 Giorni da Marrakech a Fes

Panoramica del Tour del Deserto di 5 Giorni da Marrakech a Fes

Unitevi a noi in un tour nel deserto di 5 giorni da Marrakech a Fes e immergetevi nelle più belle attrazioni del Marocco. Il primo giorno viaggeremo attraverso le montagne dell’Alto Atlante fino a Ouarzazate, la nostra destinazione per la notte. Il secondo giorno sarà dedicato all’esplorazione del deserto, che rappresenta il culmine di tutti i viaggi in Marocco. Il terzo giorno sarà trascorso nel deserto, visitando i berberi nomadi e imparando a conoscere il loro stile di vita. Il quarto giorno si prenderà una strada diversa per raggiungere Midelt. Infine, l’ultimo giorno, vi porteremo a Meknes prima di concludere il nostro viaggio a Fes. Unitevi a noi in un’avventura indimenticabile tra le più belle attrazioni del Marocco!

Itinerario del Tour di 5 Giorni da Marrakech a Fes

1° giorno: da Marrakech alle Gole del Dades

Il tour di 5 giorni nel deserto da Marrakech a Fes inizia con il prelievo dal nostro punto di incontro a Marrakech. La prima tappa ci porterà ad attraversare il passo Tizi Ntichka, che ha un’altezza di 2260 metri e una lunghezza di circa 200 chilometri. Ci fermeremo lungo la strada per vedere una cooperativa che produce olio di argan, utilizzato in cosmetica. In seguito, raggiungeremo la famosa Kasbah di Ait Benhaddou, patrimonio mondiale dell’UNESCO, passando per altre kasbah come quella di Telouet.

Ait Benhaddou è una destinazione turistica di fama mondiale e un sito ricercato dai registi. Successivamente andremo a Ouarzazate, talvolta nota come “Ouallywood” per la presenza degli Atlas Studios, un centro di produzione e noleggio di film. Ouarzazate ha fatto da sfondo a numerosi film famosi, tra cui Game of Thrones e Prison Break. Dopo il pranzo in città, proseguiremo verso le Gole del Dades, dove trascorreremo la notte. Questo è solo l’inizio del vostro viaggio in Marocco!

2° giorno: dalle Gole del Dades al deserto di Merzouga

La giornata di oggi è dedicata all’escursione nel deserto del tour di 5 giorni da Marrakech a Fes. Il nostro viaggio inizia con l’attraversamento di valli pittoresche verso la nostra prima destinazione, le Gole del Todra. Qui ci soffermeremo a esplorare l’area circostante e a percorrere con calma i famosi canyon del Todra. Questi canyon, che raggiungono un’altezza di circa 300 metri, sono rinomati per essere una delle principali mete per l’arrampicata e la fotografia in Marocco. Riprenderemo poi il nostro viaggio, attraversando piccoli villaggi berberi e fermandoci per il pranzo a Tinghir o Tinjedad.

Dopo il pranzo inizieremo la fase finale del nostro viaggio. Il deserto di Merzouga è considerato lo zenit di tutte le escursioni in Marocco. Per iniziare il nostro viaggio nel deserto, cavalcheremo i cammelli attraverso le ipnotiche sabbie dorate. Lungo il percorso, ci fermeremo per ammirare il maestoso scenario e un magnifico tramonto arido. Il nostro campo nomade, situato al centro del deserto, sarà finalmente raggiunto. La serata inizia con un delizioso banchetto tradizionale marocchino, dopo il quale il nostro team accende un fuoco e si esibisce in un’ipnotica suonata di tamburi sotto le stelle scintillanti. È una serata memorabile.

3° giorno: deserto di Merzouga/Il viaggio nel deserto

Il terzo giorno del nostro tour di 5 giorni nel deserto da Marrakech a Fes, ci dedichiamo all’esplorazione del deserto. In genere, le nostre escursioni nel deserto iniziano con una visita ai nomadi, la popolazione indigena del Marocco. Trascorrere del tempo con questi nomadi berberi offre una visione inestimabile dell’autentico stile di vita marocchino, poiché essi conservano scrupolosamente le tradizioni e la cultura originarie della nazione.

Dopo l’incontro con i nomadi, ci dirigeremo verso Glb Nass, che in inglese significa “cuore del popolo”, dove ci fermeremo per ammirare il panorama e la maestosità delle dune del Sahara. La miniera di kohl di M’Ifiss, un tempo posseduta e utilizzata dal dominio coloniale francese, è la nostra prossima destinazione.

Poi ci sposteremo a Khamlia, dove gusteremo una deliziosa cena e avremo la possibilità di incontrare il popolo Gnawa. Queste persone sono originarie del Mali e del Gabon, ma hanno fatto del Marocco la loro casa, stabilendosi in villaggi simili a quello che stiamo visitando. Avrete l’opportunità di ascoltare la loro musica e di assistere alle loro caratteristiche danze.

Il resto della giornata sarà dedicato alla visita di altri luoghi, come le oasi di Hassi Labied.

4° giorno: deserto di Merzouga a Midelt

Dopo la colazione nel vostro alloggio nel deserto, inizieremo il nostro viaggio verso Midelt. La prima visita sarà a Rissani, uno dei più grandi mercati tradizionali del sud-est del Marocco.

Ci sposteremo poi a Erfoud, città nota per i suoi laboratori di fossili. Qui avrete l’opportunità di ammirare numerosi fossili autoctoni della zona.

La tappa successiva del nostro viaggio è la Valle dello Ziz, la più grande fonte di datteri del Marocco. Percorrendo il passo di Ait Chakr, ci fermeremo in uno dei punti panoramici più belli del Marocco. Da questo punto panoramico si possono osservare le decine di migliaia di palme della valle dello Ziz.

Il nostro viaggio prosegue verso Midelt, con la diga di Errachidia come tappa successiva. Il governo ha creato questo bacino idrico per fornire una fonte d’acqua vitale agli abitanti della regione.

Trascorrerete la notte a Midelt, concludendo così il quarto giorno della vostra escursione di cinque giorni da Marrakech a Fes attraverso il deserto.

5° giorno: da Midelt a Fes

L’ultimo giorno del vostro tour di 5 giorni nel deserto da Marrakech a Fes prevede un gradito cambiamento di scenario. Inizieremo la giornata guidando di nuovo attraverso le montagne dell’Alto Atlante, passando per la foresta di cedri, dove faremo la nostra prima sosta. All’uscita dalla foresta raggiungeremo la città di Meknes.

La nostra esplorazione di Meknes inizia con una visita a Sahrij Souani, un pittoresco lago nel centro della città. Il tour di Meknes riprenderà con la visita della piazza Lhdim e di Bab Mansour. Dopo aver esplorato la grandezza e la storia di Meknes, ci recheremo nella vicina città di Volubilis, che ospita rovine romane e l’antica capitale del regno di Mauritania.

Il nostro tour ci porterà poi direttamente a Fes, dove si concluderanno i nostri servizi.

Recensioni del Tour del Deserto di 5 Giorni da Marrakech a Fes

Meraviglioso tour! Altamente raccomandato

Ho fatto un viaggio di 5 giorni con Touring In Marocco. Hassan, la nostra guida turistica, è stato davvero fantastico, offrendo ampie spiegazioni durante tutto il viaggio. L'avventura nel deserto e il meraviglioso giro in cammello sono stati senza dubbio i punti salienti del viaggio per me. La vista quando siamo arrivati all'accampamento nel deserto è stata a dir poco stupenda, con un cielo coperto da molte stelle e la piacevole aggiunta di musica eseguita per noi. Nel complesso, vorrei esprimere il mio apprezzamento per il loro ottimo servizio e suggerire di cuore Touring In Marocco a chiunque stia pensando di fare un viaggio in questa straordinaria nazione.
David L
Gennaio 2023

Cinque giorni incredibili!

Io e la mia famiglia abbiamo fatto un viaggio fantastico da Marrakech a Fes, con lo splendido deserto del Sahara come punto culminante del nostro tour. L'esperienza ci ha lasciato a bocca aperta. Il nostro arrivo nel deserto è stato per me l'aspetto più memorabile del viaggio. Ha avuto un grande impatto sulla mia famiglia e l'incontro con i nomadi è stato davvero notevole e memorabile. Sono certa che tornerò a fare questo incredibile viaggio in futuro. Fino ad allora, vorrei esprimere la mia più profonda gratitudine agli organizzatori del viaggio, che hanno svolto un ruolo fondamentale nel rendere la mia famiglia molto felice durante il nostro viaggio!
kate S
Marzo de 2023

Una guida impressionante!

Youssef è il migliore! Ho trascorso un periodo fantastico con questa agenzia di viaggi; è stato il momento migliore di tutte le mie escursioni. Youssef, la nostra guida e autista, si è preso cura di noi in modo eccellente e si è assicurato che avessimo un'esperienza fantastica. Non è solo divertente, ma anche molto preparato. Mi sono divertita moltissimo e la consiglio vivamente a tutti! Grazie mille.
Mariza N
Giugno 2022

Viste incredibili

Scoprite la magnificenza del Marocco con il nostro trekking nel deserto di 5 giorni da Marrakech a Fes. Questo viaggio vi porterà dalle splendide sabbie dorate del deserto alle incantevoli kasbah e alle imponenti catene montuose, mostrandovi lo splendore unico di questo meraviglioso Paese. Venite con noi in questa fantastica avventura.

Ritiro e consegna in hotel

Il nostro servizio completo non solo vi assicura il prelievo dal vostro alloggio o dall’aeroporto, ma vi permette anche di scegliere il punto di consegna preferito a Marrakech. La vostra comodità è la nostra priorità.

Autista/guida professionale

Touring In Marocco lavora solo con specialisti e professionisti esperti per garantire che la vostra esperienza sia a dir poco straordinaria. Prenotate il vostro viaggio con noi e scoprite il vero spirito del Marocco. Le nostre guide e i nostri autisti si impegnano a rendere il vostro viaggio davvero memorabile.

Fotografare i luoghi

Se avete un grande apprezzamento per le foto affascinanti e un amore per la fotografia, questa avventura nel deserto di 5 giorni da Marrakech a Fes offre una fantastica opportunità di scoprire i luoghi più rinomati e visivamente spettacolari del Marocco.

Avete Domande?

Sebbene abbiamo pianificato meticolosamente il nostro tour di 5 giorni da Marrakech a Fes, è importante notare che il nostro team è più che disposto a soddisfare le vostre esigenze e preferenze specifiche. Se avete domande o desiderate personalizzare il vostro itinerario, non esitate a contattarci compilando il modulo di richiesta di prenotazione. La vostra soddisfazione e il vostro comfort sono le nostre priorità.

Pagamenti Accettati

Per confermare la prenotazione con noi, è necessario versare un deposito a garanzia della prenotazione (l’importo dipende dal tour e dal numero di passeggeri). Il resto del pagamento viene versato in contanti (preferibilmente in euro) al momento dell’incontro con l’autista qui in Marocco.

Destinazioni del Tour del Deserto di 5 Giorni da Marrakech a Fes

Avventura nel deserto di Merzouga: Un punto culminante del tour di 5 giorni da Marrakech a Fes

Negli ultimi anni il deserto di Merzouga è emerso come protagonista del turismo marocchino e dell’economia nazionale. È diventato un luogo di villeggiatura attraente e molto ricercato grazie alle sue splendide dune di sabbia dorata. Merzouga si trova nell’estremo sud-est del Marocco, a pochi passi dall’Algeria. È appartata, ma non isolata. I viaggiatori fanno escursioni di più giorni per trascorrere una notte nelle autentiche tende berbere con gli abitanti. Alcuni rischiano il lungo viaggio verso il deserto con la propria auto, mentre altri scelgono escursioni guidate che permettono di vedere numerosi luoghi affascinanti lungo il percorso. Soprattutto il deserto di Merzouga e le sue molteplici attività sono spesso considerate l’apice delle esperienze di vacanza in Marocco.

Il nome “Merzouga” deriva dalla famiglia Merzoug, che in passato viveva nella zona. L’economia locale dipende in larga misura dal turismo, che rappresenta la principale e più importante fonte di reddito. Tuttavia, in altre località, l’agricoltura ha il primato nell’alimentazione della popolazione locale.

Il deserto di Merzouga, chiamato Erg Chebbi, si estende per circa 30 chilometri da Tighmert a Khamlia. Tuttavia, quando ci si addentra nel Paese, verso Rmlia e Jdaid, si incontrano altri deserti. Il famoso deserto di Znigui, ad esempio, accoglie circa il 10% dei turisti di Merzouga.

Il deserto di Merzouga è diventato famoso per le sue passeggiate a dorso di cammello, i campeggi di lusso tra le dune e le viste mozzafiato al tramonto e all’alba.

La Kasbah simbolo del Marocco: Tour di 5 giorni nel deserto da Marrakech a Fes

Durante la nostra avventura di 5 giorni nel deserto da Marrakech a Fes, vedremo l’antica meraviglia di Ait Benhaddou. Questo insediamento fortificato si trova a circa 30 chilometri da Ouarzazate, immerso nelle montagne dell’Alto Atlante. È stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1987.

Ait Benhaddou è un bellissimo capolavoro che esemplifica al meglio l’architettura marocchina. La combinazione della struttura berbera con l’influenza araba ne esalta l’originalità. Ha forti torri e mura destinate alla difesa. Le torri sono impreziosite da splendide opere d’arte in argilla marocchina che mettono in mostra l’artigianato della regione.

Secondo la leggenda, la struttura fu costruita nell’XI secolo da Thami el Glaoui, membro di una delle dinastie più prospere del Marocco. Nonostante la maggior parte dei suoi abitanti si sia trasferita, questo sito ha resistito alla prova del tempo. Solo circa 40 famiglie sono rimaste nelle immediate vicinanze, anche se non nell’insediamento principale. La maggior parte del reddito di queste famiglie proviene dai turisti che visitano la zona, dato che Ait Benhaddou riceve circa 130.000 visitatori ogni anno.

Ait Benhaddou non è solo una destinazione turistica, ma è anche uno dei luoghi preferiti da registi e autori. È apparsa in numerosi film famosi, tra cui Il Gladiatore e Lawrence d’Arabia. L’accoglienza amichevole della gente del villaggio, che riflette la gentilezza che contraddistingue i marocchini, affascina senza dubbio i visitatori locali e stranieri.

Ouarzazate: con vostro tour di 5 giorni nel deserto da Marrakech a Fes

Ouarzazate, conosciuta come la “Porta del Sahara”, è una tappa fondamentale del viaggio di 5 giorni nel deserto da Marrakech a Fes. Questa città è molto importante in Marocco, poiché dispone di un aeroporto internazionale che consente di effettuare escursioni nel deserto. Ouarzazate è nota non solo per la sua accessibilità, ma anche per essere un pioniere dell’energia solare. Qui si trova il più grande impianto di energia solare del mondo, anche se di solito non è accessibile al pubblico, ma viene utilizzato soprattutto per le riprese di film e programmi televisivi, per i quali Ouarzazate è famosa.

Ouarzazate, situata a circa metà del deserto del Sahara vicino a Merzouga, è una tappa fondamentale per la maggior parte dei viaggiatori. Nonostante la sua fama mondiale, il suo nome berbero si traduce in “città o luogo senza rumore”, e offre un ambiente tranquillo.

Gli studi dell’Atlante sono una destinazione turistica molto popolare a Ouarzazate. Ci sono due studi notevoli da visitare. Lo Studio Oscar, situato a nord-ovest della città, a circa 5 chilometri dal centro, è il più popolare. Offre ai turisti panorami ipnotici di magnifiche scenografie che li riportano indietro nel tempo. Il secondo, anche se più vecchio, il CLA Atlas Studio si trova un po’ più lontano dal centro della città e attira meno visitatori.

Ouarzazate non è solo un’attrazione turistica, ma anche un importante luogo di produzione cinematografica e televisiva. Ad esempio, la città è stata utilizzata come ambientazione per la quinta stagione di Prison Break.

Avventure in fuoristrada a Merzouga: un brivido nel vostro tour di 5 giorni nel deserto da Marrakech a Fes

Il terzo giorno del nostro tour di 5 giorni nel deserto da Marrakech a Fes vi permetterà di visitare diversi luoghi che offrono una visione approfondita dello stile di vita dei berberi marocchini, consentendovi di sperimentare il loro modo di vivere.

Per cominciare, i nostri tour includono solitamente una visita ai nomadi berberi. Queste persone continuano a vivere semplicemente nelle tende tradizionali. Vale la pena ricordare che molte delle persone che vivono a Merzouga e nei villaggi adiacenti erano in precedenza nomadi. In altre parole, la maggior parte degli abitanti di Merzouga era nomade prima di stabilirsi e costruire abitazioni permanenti. I nomadi che incontrerete durante il nostro viaggio si guadagnano da vivere soprattutto allevando mandrie e vendendole, spesso nei vecchi souk di Rissani o Erfoud. Ciò che rende unico questo tour è che questi nomadi hanno mantenuto lo stile di vita tradizionale nel deserto, in linea con la gentilezza e la generosità tipiche dei nomadi berberi.

In secondo luogo, il viaggio nel deserto offre la possibilità di incontrare il popolo Gnawa. Questo popolo è originario di nazioni africane come il Niger, il Gabon e il Mali. Gli Gnawa, che vivono nei pressi di Khamlia, a circa 4 chilometri dalla città di Merzouga, hanno adottato la cultura berbera e la lingua tamazight. Sono diventati gradualmente una componente importante della comunità di Merzouga. In onore della loro cultura, hanno costruito un luogo di incontro noto come “Dar Gnaoua”, dove si riuniscono per suonare e produrre spettacoli. Questo evento culturale attrae sia i visitatori sia i marocchini, che possono così apprezzare la loro musica e i loro costumi unici.

Il nostro viaggio prevede anche una sosta al Museo Nazionale dell’Auto del Marocco.

Valli del Marocco: con nostro tour di 5 Giorni nel Deserto da Marrakech a Fes

Nel corso del nostro tour di 5 giorni nel deserto da Marrakech a Fes, attraverserete numerose valli incantevoli, ognuna con panorami mozzafiato e intriganti. Vediamo queste valli in ordine decrescente di importanza.

La Valle del Draa, situata nell’angolo sud-orientale delle montagne dell’Alto Atlante, è una caratteristica degna di nota. Questa valle ha la particolarità di avere il fiume e la valle più lunghi del Marocco, con un’estensione di circa 1.100 chilometri. È caratterizzata da enormi palmeti e ulivi, e le città di Agdz e Ouarzazate beneficiano principalmente della produzione della valle. Lungo il percorso del fiume Draa esistono numerosi insediamenti berberi che dipendono dalle sue risorse come principale fonte di reddito.

In secondo luogo, incontriamo la valle dello Ziz, situata tra le città di Erfoud ed Errachidia, che contribuisce in modo significativo alla produzione di datteri del Marocco. La città di Erfoud organizza ogni anno una festa in onore della valle e dei suoi famosi datteri.

La maggior parte delle altre valli degne di nota si trova tra Marrakech e il deserto di Merzouga. Tra queste c’è la valle di Ounila, che si estende di fronte alla cittadella di Ait Benhaddou, in particolare la sezione conosciuta come Oued El Maleh, che si traduce come “il fiume salato”. Questo appellativo deriva dal suo passato di mercato del sale. C’è anche la Valle delle Rose, nota per la produzione di cosmetici. Infine, ci sono altre valli più piccole, come la Valle del Dades di Boumalne. Ognuna di queste valli contribuisce a rendere unici i paesaggi e la ricca storia culturale che incontrerete durante la nostra avventura nel deserto.

Erfoud e Rissani: tour di 5 giorni da Marrakech a Fes

Le città del Marocco, soprattutto nel sud-est, hanno avuto un ruolo importante nella storia del Paese. Durante questo viaggio nel deserto di 5 giorni da Marrakech a Fes, vedrete due delle città più significative del Marocco: Rissani ed Erfoud.

Rissani

Rissani è il capoluogo della regione di Tafilalt. “Tafilalt” è un nome berbero che si traduce in “la brocca”. Questa località è nota anche come Sijilmassa ed era un importante punto di sosta per le carovane che si spostavano dal Niger al Marocco settentrionale. Rissani ha goduto di decenni di prosperità grazie alla sua importanza storica. In particolare, questa città ha dato i natali all’attuale linea reale del Marocco, la dinastia alauita.

Tafilalt è la più grande oasi del Marocco, con enormi palme. Rissani ospita uno dei souk tradizionali più importanti del Paese. I mezzi di trasporto tradizionali, come asini e cavalli, sono ancora comunemente utilizzati sia dai residenti che dai venditori di questo vivace mercato. La regione produce una grande quantità di datteri, che contribuiscono alla crescita della zona arida.

Gli abitanti di Rissani si incontrano per il tradizionale souk ogni domenica, martedì e giovedì. Oggi sono diffusi mercati più grandi con una gamma più ampia di articoli esposti. Sebbene molti acquisti siano effettuati dai locali, il souk attira anche turisti da Rissani e Erfoud, mantenendo la vitalità della città.

Erfoud

Erfoud, a circa 50 chilometri dal deserto di Merzouga, è nota per essere la principale fonte di fossili dell’area sudorientale. Durante tutto l’anno, piccoli laboratori della città creano diversi tipi di fossili. A Erfoud si tiene un festival annuale in onore dei datteri, uno dei principali prodotti agricoli della zona. Questo festival non si limita a esporre i datteri marocchini: vi partecipano persone provenienti da tutto il mondo. La storia della città, la varietà culturale e l’industria dei fossili la rendono una destinazione turistica interessante.

Ifrane: Il gioiello alpino e la foresta di cedri

La Foresta dei Cedri, nota anche come Foresta di Gouraud, si trova vicino ad Azrou. La foresta ospitava in passato diverse specie animali, molte delle quali ormai estinte, ma attualmente è nota soprattutto per i macachi di Barberia. I visitatori vengono spesso a vedere queste scimmie nel loro habitat naturale e la foresta offre la possibilità di riconnettersi con la natura e di godere della diversa biodiversità del Marocco.

Tour Correlati

Qui di seguito troverete una serie di viaggi in partenza da diverse località. Se state pensando di fare un viaggio in Marocco nel prossimo futuro, valutate queste possibilità di tour. Se non trovate l’itinerario che soddisfa le vostre esigenze, contattateci per discutere dei giorni e delle idee che avete in mente per la vostra avventura in Marocco. Siamo qui per aiutarvi a creare un’esperienza unica e indimenticabile in Marocco.

Comments are closed.
Sconto del 20% oggi!